Basket, serie C Regionale: sorride solo Monteroni

Si chiude con una vittoria ed una sconfitta la seconda giornata del campionato di serie C Regionale - Puglia per le salentine impegnate. Riposava la terza squadra, il Nardò

canestro[1]-3
Si chiude con una vittoria ed una sconfitta la seconda giornata del campionato di serie C Regionale - Puglia per le salentine impegnate (riposava, infatti, la terza squadra, il Nardò). A conquistare i due punti ed a mantenere, quindi, la vetta a punteggio pieno dopo due gare, è la MD Quarta Caffè Monteroni, che alla "prima" casalinga ottiene una bella vittoria, al cospetto della neopromossa Ceglie. 71-52 il punteggio finale per gli uomini allenati da Gianluca Quarta, che al debutto al Pala Lauretti ha potuto schierare finalmente il neo acquisto Stefano Lamonica, subito nel quintetto base assieme a Bjelic, Colella, Ventruto ed Aguirre.

Negli ospiti gli occhi erano puntati sul fresco ex (tre anni con la canotta gialloblu del Monteroni) Donatas Jonikas, accolto dagli applausi del suo ex pubblico e che ben ha figurato in una gara che lo ha visto realizzare 10 punti. Partito subito fortissimo, il quintetto di casa ha mantenuto per tutto il corso della partita un discreto vantaggio, che poi si è dilatato sino al + 19 finale. Top scorer il solito Bjelic, con 22 centri personali, anche se un elogio particolare lo merita Alessandro Manca, monteronese doc, che dopo la buonissima stagione scorsa, è partito decisamente col piede giusto, unendo alla consueta abilità difensiva, una buonissima vena realizzativa, con i suoi 16 punti, alla pari del neoacquisto Cristiano Ventruto.

Questo il tabellino della gara :

Quarta Caffè MD Discount N.P. Monteroni - N.P. Ceglie 2001 71 - 52

Abitri: Littorio Luigi e Perrone Franco di Taranto

MONTERONI: Lamonica 3, Spada 0, Aguirre 7, Manca 16, Ventruto 16, Monferrini, Colella 7, Trotta n.e., Bjelic 22, Allenatore Gianluca Quarta.

CEGLIE : Jonikas 10, Semeraro 2, Turnone n.e., Rojas 14, Epicoco 3, Farnetani 7, Moschettini n.e., Costabile 7, Ruggiero 9, Giacovazzo, Allenatore Federico Santoro.

Inattesa sconfitta, invece, per la Wurstel Scarlino Lecce, che cede di misura in casa della Patalini Barletta (65-63), dopo una gara che ha visto il quintetto guidato da Sandro Laudisa agire in modo incostante, sciupando anche il vantaggio che si era concretizzato nel terzo periodo e che comunque era riuscito a mantenere anche per buona parte dell'ultima frazione di gioco. A parziale scusante del Lecce va detto che la formazione del Presidente Antonelli era piena di uomini alle prese con guai fisici, come Ventruto, che comunque ha voluto essere della partita, e soprattutto Sierra, che dopo una settimana in cui era sembrato recuperato, ha rinunciato a giocare proprio nelle fasi del riscaldamento pre - gara.

Questo il tabellino dell'incontro :

PATALINI BARLETTA - WURSTEL SCARLINO B.C. LECCE 65-63

Arbitri : Valentino (Matera) e Giuliano (Potenza)

PATALINI BARLETTA : Chiriatti 0, Degni 9, Sfregola L. 5, Sfregola S. 7, Chiandetti 9, Falcone 5, Gambarota 8, Dicorato, Vitobello, Colaprice 22. All.re Lattanzio; A.All.re Curci

WURSTEL SCARLINO BASKET CLUB LECCE : Antonaci F. 0, Ferilli 0, Morel 21, Mazzarella 5, Durini 3, Trullo 10, Serpentino 20, Bruno 2, Cataldo 0, Ventruto 2. All.re Laudisa; A.All.re Durini

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

Torna su
LeccePrima è in caricamento