Brazilian Jiu-Jitsu, 19enne leccese sul gradino più alto del podio

Il giovane atleta salentino ha ottenuto un risultato di livello internazionale nella competizione “Rome Spring International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship”

Gli atleti sul podio.

LECCE - Risultato di livello internazionale del lottatore leccese di Brazilian Jiu-Jitsu Federico Mastrolia il 19enne che, nella competizione “Rome Spring International Open IBJJF Jiu-Jitsu Championship” organizzata dalla IBJJ, al termine di quattro lotte, ha conquistato il gradino più alto del podio nella categoria -70kg Blue Belt Adult.

Non è la prima affermazione di prestigio per il giovane atleta salentino che vanta nel suo palmarès, tra l’altro,  il primo posto nella categoria -70kg Juvenile  del Campionato Italiano del 2016 e un terzo posto  al Campionato Europeo a Lisbona nel 2017.

 Soddisfazione è stata espressa dall’istruttore Jacopo Madaro e dagli atleti del team Tribe Jiu-Jitsu di Lecce.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    “Favori&Giustizia”, arriva il “sì” del pm al patteggiamento del neurologo Trianni

  • Politica

    "Che ne sarà dei lavoratori del Mercatone Uno?": sciopero e protesta in prefettura

  • Galatina

    Camionista reagisce alla rapina: disarmato e ferito al capo. Fermati in tre

  • Cronaca

    Intercettazioni su Marti, la Giunta della Camera dei deputati si tira fuori

I più letti della settimana

  • Finisce con la Porsche nei campi: muore durante il ricovero giovane imprenditore

  • Accerchiata la masseria dello spaccio. E in una grotta, droga a volontà e un'arma

  • Troppo gravi le ferite, muore in ospedale 25enne ferito in un incidente stradale

  • Attendono il direttore, arrivano i carabinieri: banda colta sul fatto

  • Cocaina, materiale esplosivo e arma in cassaforte: arresti e denunce

  • Orrore in casa. “Abusava di qualunque familiare gli capitasse sotto tiro”

Torna su
LeccePrima è in caricamento