Cicloamatour: colletta campione con due tappe di anticipo

GS Piconeso pigliatutto a Collepasso dove ieri si è svolto il Trofeo "Vittorio Fersini"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Gaetano Colletta, atleta della GS Piconese, si è aggiudicato l'edizione 2014 del Cicloamatour con due tappe di anticipo e con una gara in meno rispetto ai propri concorrenti. Ieri mattina, in occasione del Trofeo "Vittorio Fersini" in quel di Collepasso, l'atleta della GS Piconese ha ottenuto la prima posizione in 1H, 50' e 32'' al termine di una gara molto combattuta che ha visto Salvatore Solina e Davide Vitantonio piazzarsi rispettivamente al secondo e al terzo posto. Per il team melendugnese, poi, da registrare anche la decima posizione di Cosimo De Santis e la quattordicesima piazza per Luca Crety.

Piero Monarda, Presidente e Direttore Generale del Cicloamatour, ha voluto sottolineare la "crescita del movimento ciclistico pugliese e non, supportato però da un'organizzazione ben collaudata. La crescita esponenziale dei partecipanti è una prova evidente della voglia di ciclismo che si respira nel nostro territorio. Il Cicloamatour, con le sue 12 tappe, è il più grande tour d'Italia. La vittoria di Colletta? La GS Piconese rappresenta la realtà più forte del basso salento, è un successo sicuramente meritato. Basti pensare all'acquisto di Giorgio, atleta di grandissima esperienza".

Torna su
LeccePrima è in caricamento