Sabato giallorossi a Caserta. Si sfidano anche Foggia e Benevento

La terza giornata di ritorno prevede due big-match. Papini e compagni in casa della capolista

Foto Chilla.

LECCE - Le prime quattro del girone C fanno bottino pieno e la classifica resta inalterata: Casertana in testa, Foggia secondo, Benevento terzo e Lecce quarto, con il Cosenza che vincendo a Martina nel recupero di mercoledì aggancerebbe i salentini. Dal quasi derby tra Matera e Andria, che lunedì chiuderà la 19esima giornata, si capirà se anche i lucani hanno deciso di fare sul serio.

Nel prossimo turno sono in programma due scontri al vertice: Papini e compagni faranno visita alla capolista, mentre il Foggia ospiterà il Benevento. Interessante anche Catania-Matera. 

La 19esima giornata

Melfi-Casertana 0 a 1; Monopoli-Akragas 0 a 1; Cosenza-Catania 1 a 1; Ischia-Messina 0 a 0; Catanzaro-Foggia 0 a 3; Paganese-Martina Franca 3 a 1; Benevento-Castelli Romani 1 a 0; Lecce-Juve Stabia 2 a 0; Matera-Andria (lunedì).

Classifica

Casertana 20; Foggia 36, Benevento 35; Lecce 34; Cosenza 31*; Matera 28; Messina 26; Andria 24; Catanzaro 23; Juve Stabia e Paganese 22; Monopoi e Catania 20; Akragas 19; Melfi 18; Ischia 16; Martina Franca 11*; Castelli Romani 7.

*una gara in meno, recuperano il 27 gennaio

Prossimo turno

Sabato 30: Messina-Monopoli; Foggia-Benevento; Castelli Romani-Melfi; Andria-Paganese; Casertana-Lecce. Domenica 31: Akragas-Cosenza; Martina-Ischia; Catania-Matera; Juve Stabia-Catanzaro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Il Lecce vince 3 a 0 a Messina e si rilancia: doppietta di Caturano

    • Cronaca

      Molestato dal suo ex, un incubo finito con l'arrivo di una volante

    • Cronaca

      Truffa e infedele patrocino, chiesti otto anni per l'ex avvocato Cardigliano

    • Cronaca

      "Spaccate" seriali, alla sbarra finisce la banda delle slot incubo dei bar

    I più letti della settimana

    • Il Lecce sprofonda sotto i colpi del Matera. Sconfitta senza attenuanti

    • Il Lecce vince 3 a 0 a Messina e si rilancia: doppietta di Caturano

    • Il Lecce in campo con il logo della Chapecoense. Poi le maglie all'asta

    • Il Lecce torna in campo a Messina alla ricerca del riscatto immediato

    • Padalino serra i ranghi: "Il nostro primato è meritato, dobbiamo difenderlo"

    • Per Natale un regalo da stadio: l'abbonamento in Curva Sud

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento