Consegnata la Stella al merito sportivo al dirigente della Asd Sanarica

Con una cerimonia ufficiale del C.O.N.I. e della L.N.D. presso l'Hotel Holiday Inn, Parco dei Medici di Roma Eur.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Sabato 22 giugno nella splendida cornice dell’Hotel Holiday Inn, presso Parco dei Medici di Roma Eur, si è svolta la cerimonia di benemerenza della Lega Nazionale Dilettanti per la stagione sportiva 2018-2019, organizzata dal C.O.N.I., alla quale è stato consegnata la Stella al Merito Sportivo al Dirigente della A.S.D. Sanarica Beniamino “Mimmo” Campa, per i venti anni di attività sportiva.

Il Dirigente Campa, accompagnato dalla figlia Simona, ha ricevuto l’ambito riconoscimento dall’On. Cosimo Sibilia, Presidente della Lega Nazionale Dilettanti alla presenza di tutte le autorità federali, in particolare del Presidente della F.I.G.C. Puglia nonché Presidente Nazionale del Settore Giovanile e Scolastico Vito Roberto Tisci.

Un riconoscimento pienamente meritato per l’impegno profuso in tutti questi anni dal Dirigente Campa, per aver contribuito alla crescita sportiva di centinaia di ragazzi del circondario sanarichese, nonché per averlo visto protagonista come ideatore ed organizzatore di innumerevoli iniziative in tutti questi anni. Per la A.S.D. Sanarica, che ha una storia sportiva di ben 21 anni, “un ambito traguardo, per una piccola realtà sportiva, che continua a farsi valere tra tante altre associazioni più blasonate presenti sul territorio. Una benemerenza che ripaga un Dirigente straordinario per tutti i sacrifici fatti negli anni esclusivamente per il bene comunitario” così il Presidente del sodalizio Angelo Raffele Piccioli.

Torna su
LeccePrima è in caricamento