domenica, 20 aprile 14℃

Dalla Samp arriva in prestito l'attaccante Marilungo

Mentre Cacia se ne va alla Regina, l'attaccante Guido Marilungo, 20 anni, è stato perfezionato questo pomeriggio il trasferimento di Guido Marilungo dalla Sampdoria in giallorosso

Redazione LeccePrima27 agosto 2009
1
LECCE - Mentre Cacia va alla Regina, l'attaccante Guido Marilungo, 20 anni, dalla Sampdoria passa in giallorosso. Il calciatore arriva a Lecce a titolo temporaneo. Cresciuto nelle giovanili del Montegranaro passa alla Sampdoria nella stagione 2004-2005, nella stagione 2007-2008 si è aggiudicato con la formazione Primavera sia la Coppa Italia, vinta il 10 aprile 2008 contro l'Atalanta, sia il Campionato, vinto il successivo 8 giugno contro l'Inter.

Marilungo, dando un grande contributo alla Samp, dimostra di essere un pezzo pregiato della primavera blucerchiata insieme a Vincenzo Fiorillo, Andrea Poli, Vladimir Koman, Gianluigi Bianco e Jonathan Rossini. Nella stagione 2008-09 viene aggregato alla prima squadra, ed il 18 gennaio 2009, a 19 anni, esordisce in Serie A entrando in campo al 35' del secondo tempo di Sampdoria-Palermo (0-2), sostituendo Paolo Sammarco. In questa stagione Guido si ritaglia la soddisfazione di fare il suo esordio in Coppa Uefa il 18 febbraio 2009 in occasione di Sampdoria - Metalist terminata 0-1 per la squadra ucraina.

Nel febbraio 2009 disputa con la Primavera il Torneo di Viareggio arrivando in finale (persa poi per 4 a 1 contro la Juventus) e venendo eletto Golden Boy (miglior giocatore) della manifestazione. Il 26 aprile 2009 nella sua prima partita da titolare in Serie A, riesce a mettere a segno una doppietta, in occasione di Sampdoria - Cagliari terminata 3-3. Il 9 maggio 2009 ritorna a segnare un gol in occasione di Sampdoria - Reggina terminata 5-0 per la squadra blucerchiata.

Annuncio promozionale


Nel giugno del 2009 firma un contratto quinquennale con la società blucerchiata legandosi ad essa fino al 2014. Il 27 Agosto 2009 passa in prestito al Lecce in Serie B. Il 31 marzo 2009 esordisce nella Nazionale Under-20 guidata dal tecnico federale Francesco Rocca, nella partita amichevole Inghilterra-Italia (2-0) giocata a Londra.

1 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di Zeta Zeta

    Zeta Zeta Questo è un ragazzo che può davvero dare una mano al nostro lecce,spero che s'impegni come ha fatto qui nella samp.
    Ora vorrei tanto vederlo ripetersi nel mio grande lecce perchè noi abbiamo una dignità che non possiamo perdere.
    FORZA LECCE!

    nell'agosto del 2009