Dalla Samp arriva in prestito l'attaccante Marilungo

Mentre Cacia se ne va alla Regina, l'attaccante Guido Marilungo, 20 anni, è stato perfezionato questo pomeriggio il trasferimento di Guido Marilungo dalla Sampdoria in giallorosso

Marilungo
LECCE - Mentre Cacia va alla Regina, l'attaccante Guido Marilungo, 20 anni, dalla Sampdoria passa in giallorosso. Il calciatore arriva a Lecce a titolo temporaneo. Cresciuto nelle giovanili del Montegranaro passa alla Sampdoria nella stagione 2004-2005, nella stagione 2007-2008 si è aggiudicato con la formazione Primavera sia la Coppa Italia, vinta il 10 aprile 2008 contro l'Atalanta, sia il Campionato, vinto il successivo 8 giugno contro l'Inter.

Marilungo, dando un grande contributo alla Samp, dimostra di essere un pezzo pregiato della primavera blucerchiata insieme a Vincenzo Fiorillo, Andrea Poli, Vladimir Koman, Gianluigi Bianco e Jonathan Rossini. Nella stagione 2008-09 viene aggregato alla prima squadra, ed il 18 gennaio 2009, a 19 anni, esordisce in Serie A entrando in campo al 35' del secondo tempo di Sampdoria-Palermo (0-2), sostituendo Paolo Sammarco. In questa stagione Guido si ritaglia la soddisfazione di fare il suo esordio in Coppa Uefa il 18 febbraio 2009 in occasione di Sampdoria - Metalist terminata 0-1 per la squadra ucraina.

Nel febbraio 2009 disputa con la Primavera il Torneo di Viareggio arrivando in finale (persa poi per 4 a 1 contro la Juventus) e venendo eletto Golden Boy (miglior giocatore) della manifestazione. Il 26 aprile 2009 nella sua prima partita da titolare in Serie A, riesce a mettere a segno una doppietta, in occasione di Sampdoria - Cagliari terminata 3-3. Il 9 maggio 2009 ritorna a segnare un gol in occasione di Sampdoria - Reggina terminata 5-0 per la squadra blucerchiata.

Nel giugno del 2009 firma un contratto quinquennale con la società blucerchiata legandosi ad essa fino al 2014. Il 27 Agosto 2009 passa in prestito al Lecce in Serie B. Il 31 marzo 2009 esordisce nella Nazionale Under-20 guidata dal tecnico federale Francesco Rocca, nella partita amichevole Inghilterra-Italia (2-0) giocata a Londra.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • I rimedi fai da te contro la micosi alle unghie

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • Rimedi contro gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Scontro fra più veicoli sulla statale 274, muore donna travolta da un autocarro

  • Il malore improvviso, la caduta sull'asfalto. E poi arrivano gli angeli del 118

  • Affiancato e minacciato con pistole, costretto a cedere la sua moto

  • Suv fuori controllo punta su di lei: con istinto felino la donna si mette in salvo

  • Malore durante la gara, ispettore di polizia si accascia e muore

  • Batte con violenza fra collo e schiena sul fondale basso, 22enne in codice rosso

Torna su
LeccePrima è in caricamento