Domenica sera la sfida tra Lecce e Palermo, piena di storia e serie A

A distanza di oltre sei anni le due formazioni si incontrano al "Via del Mare". Nel giugno del 2003 la storica promozione dei salentini a discapito dei rosanero

LECCE – E’ una sfida che profuma di serie A, tra due compagini abituate a calcare i campi del calcio che conta. L’ultima sfida al “Via del Mare” tra Lecce e Palermo è datata 18 marzo 2012, con i giallorossi guidati in panchina da Serse Cosmi. Fu David Di Michele a regalare il provvisorio vantaggio ai salentini su rigore, raggiunti da un colpo di testa di Munoz per il definitivo “uno a uno”. L’ultima gara nella serie cadetta risale al lontano 7 giugno del 2003, il Lecce di Delio Rossi travolse per “3 a 0” i siciliani (con reti di Camorani, Giacomazzi e Bojinov), conquistando, davanti a uno stadio gremito di tifosi e vessilli giallorossi, la sesta promozione in A, proprio a discapito dei rosanero, costretti ad attendere la stagione successiva per il salto di categoria. Una sfida ricca dunque di storia e di significati, con le due tifoserie unite da uno storico gemellaggio.

Nel match di domenica sera al “Via del Mare, con fischio d’inizio alle 21, la formazione di Fabio Liverani (un ex) affronterà un Palermo rinvigorito dall’arrivo in panchina di Roberto Stellone. I siciliani, dopo aver superato il Crotone nell’ultima giornata, sono staccati di un punto dai giallorossi, avendo però disputato una gara in meno. Una sfida di alta classifica dunque, con i salentini che vogliono continuare a far bene e far sognare i propri tifosi, cercando di rimanere in scia di un Pescara vittorioso nell’anticipo di venerdì sera con lo Spezia.

Tra i padroni di casa partita speciale per Cesare bovo, un ex, con la coppia d’attacco formata da Palombi e La Mantia pronta a confermare quanto di buono fatto vedere nelle ultime giornate, così come un inarrestabile Mancosu. Per Stellone molti dubbi in attacco, con una maglia da titolare destinata a Nestorovski e Falletti, con Trajkovski e Puscas a contendersi la terza.

Segui il Lecce in diretta streaming su DAZN 
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • tutti allo stadio, ci sarà da divertirsi

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Precipita dal tetto del capannone che voleva comprare, muore sul colpo

  • Cronaca

    L'evento musicale corre sui social, ma mancano le autorizzazioni

  • Cronaca

    Blitz in casa, cocaina e marijuana nascosti in un contenitore sul terrazzo

  • Cronaca

    Accusati dai concorrenti, assolti dai giudici i titolari di un'agenzia funebre

I più letti della settimana

  • Fa un incidente e chiede aiuto: il "soccorritore" tenta di stuprarla

  • Brucia e crolla capannone della ditta edile. Si temono danni per la salute

  • Vigilante si uccide con una pistola: secondo suicidio simile in poche ore

  • Misteriosa “rapina” a un corriere, scoperto l’autore: è la stessa vittima

  • Brillantante servito invece di acqua, ispezioni di Nas e Asl nel bar

  • Precipita dal quarto piano del tribunale: grave un praticante avvocato salentino

Torna su
LeccePrima è in caricamento