Equitazione, via ai campionati regionali invernali di salto a ostacoli

Il maneggio di Lizzanello accoglierà centinaia di atleti provenienti dalle più disparate associazioni dilettantistiche sportive del territorio pugliese

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Il Centro Ippico Colò presieduto da Luca Miccoli ospiterà i campionati regionali invernali di salto a ostacoli nella tre giorni tra il 17 e il 19 gennaio prossimi. Il maneggio di Lizzanello accoglierà centinaia di atleti provenienti dalle più disparate associazioni dilettantistiche sportive del territorio pugliese, che si contenderanno il titolo regionale d’inverno e un ricco montepremi. Le gare si disputeranno tra le 9 e le 18 circa, nell’ambito di un evento sportivo riconosciuto dal Coni e indetto dalla Fise (Federazione Italiana Sport Equestri), che appassionerà tutti gli amanti dell’equitazione.

Per tre giorni la città di Lizzanello diventerà la capitale dell’equitazione, in virtù dell’organizzazione del centro ippico del presidente Miccoli, nonché istruttore federale di secondo livello. “L’anno scorso abbiamo organizzato una serie di concorsi ippici di salto a ostacoli e stage di perfezionamento, mentre nel 2018 abbiamo ospitato i campionati regionali estivi di salto a ostacoli - spiega il presidente del Centro Ippico Colò, Luca Miccoli -. Inoltre, facciamo avviamento dai 4 anni di età sino all’agonismo avanzato a tutti i livelli”.

I cavalieri saranno suddivisi in base alla patente in possesso (grado di autorizzazione a montare) e all’età (juniores e seniores). A seconda delle categorie in gara saranno previsti montepremi in denaro e altri premi, tra i quali articoli di selleria ed elettrodomestici. Per assistere ai campionati l’ingresso è gratuito e il pubblico si godrà lo spettacolo in tribuna coperta potendo beneficiare di un punto risorto e di una sala climatizzata.

I più letti
Torna su
LeccePrima è in caricamento