Falchi Ugento e Virtus Taviano: al PalaOzan nuovo test contro il Casarano

Ad una settimana dal test contro i rossoazzurri, vinto per 1 a 3, torna in campo per un’altra amichevole, sempre contro la formazione casaranese di B1. Intanto il team ha inviato gli auguri di buon compleanno al Tonino Cavalera

Un'immagine della partita

La prima partita stagionale ha dato buone indicazioni al coach Cavalera su come continuare la preparazione atletica per l’imminente campionato di serie B2. La squadra ha risposto bene in tutti i fondamentali con qualche errore dovuto soprattutto alla fatica accumulata nei primi giorni di preparazione. Per rimediare, alla ripresa degli allenamenti di questa sera, il mister lavorerà con i giocatori proprio su quelle sbavature viste in partita per arrivare pronti al prossimo test.

L’amichevole questa volta si giocherà tra le mura amiche del PalaOzan “Tiziano Manni”, giovedì 13 settembre, alle 18, ancora contro il sodalizio casaranese della presidentessa Ratta. Il team, intanto, ha colto l'occasione l’occasione per inviare gli auguri di buon compleanno al mister Tonino Cavalera, per un anno ricco di soddisfazioni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Tragico incidente sul lavoro: muore un operaio di soli 32 anni

  • Cronaca

    I sindacati concordi: "Parlare non basta, ci vuole un cambio culturale"

  • Scuola

    "Impegno da premiare, ma gli abilitati sono troppi": Zara sui ricercatori

  • Cronaca

    Fatture false per ottenere credito dalle banche, chiuse le indagini preliminari

I più letti della settimana

  • Dramma sulla circonvallazione: 23enne sbalzato di sella perde la vita

  • Tragedia durante una battuta di pesca, muore un noto ortopedico

  • Tragico incidente sul lavoro: muore un operaio di soli 32 anni

  • Scontro sulla 274, sei tra feriti e contusi e una Ferrari distrutta sulla fiancata

  • Il maltempo sferza il Salento, tromba d'aria si abbatte sul capoluogo

  • Prostituzione in strada, l'accompagnatore filmato e poi incastrato

Torna su
LeccePrima è in caricamento