Francesca De Matteo e Reda Bennani vincono il torneo internazionale under 12 “trofeo Maglio”

Si è concluso il Torneo Internazionale di Tennis Under 12, Trofeo Maglio, con la vittoria di Francesca De Matteo (Italia) e di Reda Bennani (Marocco)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Si è concluso il Torneo Internazionale di Tennis Under 12, Trofeo Maglio, con la vittoria di Francesca De Matteo (Italia) e di Reda Bennani (Marocco). Il torneo è la prima delle tre tappe italiane del Tennis Europe Junior Tour che coinvolge tutte le federazioni giovanili d'Europa. De Matteo ha superato nell'incontro finale la francese Louna Zoppas al terzo set per 6-7(4) 6-4 6-1. Dopo aver vinto al tie break un primo set tiratissimo, la francese ha subito la pressione della De Matteo che progressivamente ha alzato il livello di gioco che le ha permesso di pareggiare e alla fine vincere al terzo set. Per De Matteo è stata una rivincita sulla Zoppas in quanto nella finale di doppio femminile la francese, in coppia con Mathilde Ngijol Carre, ha superato l'italiana, in coppia con Fabiola Marino, al tie break di spareggio per 6-2 2-6 10-7. Nella finale maschile pari percorso per Bennani che ha superato al terzo set il polacco Alan Wazny per 5-7 6-2 6-2. Dotato di una tecnica sopraffina, il marocchino, ha fatto vedere in campo un gioco molto spettacolare e vario che gli ha permesso di prevalere sul coriaceo avversario. Bennani è una giovane e concreta promessa del tennis infatti nel mese scorso è arrivato in finale nel Top 10/12 di Bressuire in Francia. Nel doppio maschile la finale è stata vinta dalla coppia Tommaso Bruno – Jacopo Vasamì che ha superato la coppia Federico Cinà – Andrea De Marchi per 6-3 6-3. Il presidente del Circolo Tennis Maglie, Carlo De Iaco, nella cerimonia di premiazione ha evidenziato come, in circa 60 anni di sua attività nel tennis, non abbia mai visto un torneo giovanile con tanti talenti insieme, sia nel tabellone femminile che maschile. “E' incredibile il livello qualitativo in questa diciottesima edizione del Torneo Internazionale Under12. La vittoria della De Matteo in un tabellone dominato da giocatrici straniere, è di stimolo e speranza per il settore femminile”. Era inoltre presente il responsabile FIT del settore Under 12 femminile, Alberto Tirelli, per il quale il torneo magliese è il primo appuntamento internazionale importante il quale, grazie anche alla collaborazione tra federazione italiana e le altre federazioni europee, ha visto l'inserimento di tanti giocatori stranieri che hanno in precedenza partecipato alla Winter Cup e alle finali Top 10/12 di Bressuire di aprile. Alla cerimonia erano anche presenti, per la Federazione Italiana Tennis, il consigliere nazionale Donato Calabrese e il delegato provinciale Elio Pagliara. Entrambi hanno confermato quanto espresso da Tennis Europe, di elevare al rango di Categoria 1 il torneo magliese, come risultato dell'impegno del Circolo Tennis Maglie in questi diciotto anni e che lo hanno portato all'attenzione internazionale. “Inoltre il Circolo Tennis Maglie – continua Pagliara – funge da traino per il territorio tanto che molti altri circoli salentini sono riusciti ad entrare nel tennis agonistico e professionale di alto livello”. Soddisfatto il direttore del torneo, Antonio Baglivo: “Un livello altissimo di gioco in campo, con molti giocatori stranieri, che conferma il Torneo Internazionale “Trofeo Maglio” come occasione di promozione del tennis giovanile. Come previsto abbiamo assistito a finali molto combattute e, considerando che siamo passati nella Categoria 1 di Tennis Europe, ovvero il massimo livello di competizione, chiaramente, hanno vinto ragazze e ragazzi dei quali sentiremo parlare in futuro”.

Torna su
LeccePrima è in caricamento