Con Gabriel e Vigorito, la maglia da portiere ha due agguerriti pretendenti

L'estremo brasiliano, che con il Carpi conquistò la prima storica promozione in A degli emiliani, è nel pieno della maturità calcistica. Nel 2012 il Milan lo prelevò dal Cruzeiro

Gabriel in Lecce-Perugia della scorsa stagione,

LECCE - Con l'arrivo di Gabriel Vasconcelos Ferreira, che ha firmato un accordo biennale con opzione per la terza stagione, il Lecce affianca a Mauro Vigorito un portiere che, nel pieno della maturità calcistica, farà di tutto per guadagnarsi i galloni di titolare. 

Il 27enne originario di Unaì, stato di Minas Geiras, è stato notato dagli osservatori del Milan che lo hanno prelavato dal Cruzeiro nel 2012.  Registrata qualche presenza in A, oltre che con la Primavera, Gabriel ha vissuto il suo primo campionato da titolare con il Carpi nella stagione 2014/2015, quella che sancisce la prima storica promozione degli emiliani nella massima serie.

Lo straordinario risultato gli vale le attenzioni del Napoli, anche se con i partenopei le apparizioni sono sporadiche (una in campionato, tre in Europa League). Nel 2016 torna quindi al Milan, ma a metà stagione passa al Cagliari dove rigistra tre presenze. L'anno successivo, sceso di categoria a gennaio nell'Empoli, riprende a giocare con continuità e nell'estate del 2018 passa al Perugia dove colleziona 36 presenze più una nella gara dei play off persa in casa dell'Hellas Verona.

Dopo il tesseramento di due laterali difensivi, il colombiano Vera e il rumeno Benzar, e quello del centrocampista ucraino Shakov, il club di via Costadura ha messo a posto un altro tassello. Tra dieci giorni esatti la squadra partirà alla volta del ritiro di Santa Cristina, in provincia di Bolzano, e per quella data l'obiettivo del presidente, Saverio Sticchi Damiani e del direttore sportivo, Mauro Meluso, è quello di completare quanto più possibile l'organico a disposizione di mister Fabio Liverani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Costrette a prostituirsi anche con il maltempo, in manette lo sfruttatore

  • Preoccupazione per il vento delle prossime ore: allerta “gialla” sul Salento

  • Il giallo del piccolo Mauro: ascoltati per ore i genitori in una località segreta

Torna su
LeccePrima è in caricamento