Il Ct Galatina si gioca la carta del greco Tsitsipas contro il Vomero Napoli

Sarà Stefanos Tsitsipas, numero 200 atp, il rinforzo e il regalo che il presidente Stasi ha voluto fare alla sua squadra e a tutti gli appassionati di tennis rendendo ancora più elettrizzante la vigilia della quarta giornata

Sarà Stefanos Tsitsipas, numero 200 atp, il rinforzo e il regalo che il presidente Stasi ha voluto fare alla sua squadra e a tutti gli appassionati di tennis rendendo ancora più elettrizzante la vigilia della quarta giornata del campionato nazionale di Serie A2.Il diciottenne greco,reduce dal torneo 25000 dollari a Pula in Sardegna, ha dato subito la sua disponibilità a giocare per il club salentino ed è in arrivo nella giornata di oggi.

Oltre all'ex numero 1 al mondo itfjuniores ci saranno i compagni della promozione in A2 a Pesaro che fino a questo momento stanno facendo un campionato straordinario: Pierdanio Lo Priore, Tomas Gerini, Filippo Stasi, Alberto Giannini e Antonio Montinaro. Mancheranno invece Duilio Beretta e Jesper De Jong. Il Napoli si presenta a Galatina a punteggio pieno e con una squadra attrezzata per il salto di categoria. I nomi sono di tutto rispetto:Frederico Silva classifica 1.20,Patricio Heras classifica 2.1, Miliaan Niesten classifica 2.2 e i due under Gianmarco Cacace e Giuseppe Caparco.

"Mi aspetto le tribune gremite - dice Giovanni Stasi -. Sarà uno spettacolo degno di un incontro di Serie A1. Stefanos ci ha fatto un grande regalo annunciando la sua presenza. Però voglio anche ringraziare tutti i ragazzi che ogni Domenica lottano palla su palla.Sarà sicuramente una festa e uno spot per il tennis. Aspettiamo tutti gli appassionati Domenica in Via Guidano ore 10. Forza Galatina".

COMUNICATO STAMPA

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uccide la moglie e poi si toglie la vita: la tragedia nel centro di Zurigo

  • Cronaca

    Controlli a raffica, nel Salento oltre 1 milione di pezzi sequestrati

  • Economia

    Cresce il numero delle aziende in provincia di Lecce. Favorito il settore agricolo

  • Cronaca

    Pusher preparava dosi di eroina in casa, patteggia due anni e due mesi

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta: ragazzino di 15 anni trovato senza vita nel letto dei genitori

  • Sgominata banda dei furti: tra gli otto arrestati anche il custode del depuratore di Taviano

  • Uccide la moglie e poi si toglie la vita: la tragedia nel centro di Zurigo

  • Scandalo del gasolio non raffinato: arrivano i primi risarcimenti

  • “Da Totò” spegne l’ultimo fornello. La città piange la morte lo storico ristoratore

  • Chiuso il cerchio sullo spaccio nelle Giravolte: in tre finiscono nei guai

Torna su
LeccePrima è in caricamento