Kick boxing, Coppa Italia Ico: vittoria per gli atleti del Karate Club Alliste

Tanti gli atleti presenti in gara provenienti dalle regioni del Sud Italia a disputare uno dei tornei di arti marziali più importanti e prestigiosi della stagione sportiva

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Sava - Coppa Italia ICO, Torneo di Karate, Kick Boxing, K1, Muay Thai, Grappling e MMA organizzato da ICO Puglia presso il palazzetto dello sport di Sava (Ta) il 30 e 31 marzo scorsi. Tanti gli atleti presenti in gara provenienti dalle regioni del Sud Italia a disputare uno dei tornei di arti marziali più importanti e prestigiosi della stagione sportiva in corso che si disputano in Puglia. Tra questi si sono distinti gli Atleti del Team Karate Club Alliste diretti dal Maestro Piero Mastroleo nella specialità Point Fighting (disciplina della Kick Boxing comunemente nota col nome di Semi Contact). Solo 5 atleti del numeroso Team ha partecipato all'evento, tutti quanti sono saliti sui gradini più alti del podio: Salvati Raoul (primo posto nella categoria 12 anni, cinture marroni e nere), Pierri Emanuele (primo posto nella categoria 11 anni, cinture marroni e nere), Scarcella Lorenzo (secondo posto nella categoria 13 anni, cinture verdi e blu), Muia Nicolas (primo posto nella categoria 10 anni, cinture verdi e blu) e Settembrino Alessandro (primo posto nella categoria 11 anni, cinture gialle e arancioni). Grande la soddisfazione del Maestro Piero Mastroleo che commenta così: "gara impegnativa ed emozionante con atleti competitivi e ben preparati. La nostra compagine sportiva, seppur in questa occasione rappresentata in minima parte, ha ben figurato raggiungendo ottimi risultati e mettendo in luce una condizione tecnica e fisica che ha permesso ai nostri allievi di superare avversari molto preparati. Una serie di ottimi risultati che hanno permesso ai ragazzi di acquisire ancor più fiducia nella loro preparazione e di continuare ad allenarsi con passione in vista dei prossimi importanti impegni agonistici. Il duro allenamento e la costanza ci hanno ben ripagato facendoci conquistare, su 5 partecipanti, 4 primi e un secondo posto. Un risultato eccellente ad un torneo importante e prestigioso come la Coppa Italia ICO."

Torna su
LeccePrima è in caricamento