L’Airole Lecce gareggerà all’ultima tappa del giro d’Italia dei non professionisti

La manifestazione ciclistica più importante del panorama nazionale si disputerà contestualmente alla gara riservata agli amatori con partenza all'autodromo di Monza

Si scrive gare a cronometro, si legge Airone Leo Constructions. Il team leccese gareggerà all'ultima tappa del Giro D'Italia 2017 in programma il prossimo 28 maggio, nell'ambito della cronosquadre dedicata ai non professionisti. La manifestazione ciclistica più importante del panorama nazionale si disputerà contestualmente alla gara riservata agli amatori con partenza all'autodromo di Monza e arrivo in piazza Duomo a Milano.

A differenza dei professionisti che si misureranno nella crono individuale, i master gareggeranno a squadre composte da un minimo di 4 a un massimo di 8 corridori per ogni team, con la formula definita Team Time Trial.

Un'opportunità unica che l'Airone Leo Constructions non si è fatta sfuggire per confrontarsi a distanza con i grandi campioni del ciclismo internazionale. Il gruppo ciclistico presieduto da Ivano Telesca prenderà parte alla spedizione lombarda con Stefano Ciccarese, Lugi Franco, Vincenzo Scazzari, Cristian Serafini, Andrea Leo, Davide Lorenzo, Andrea Martina e Rosario Iacurti. Otto rappresentanti del team salentino pronti a dare il massimo sul tracciato di circa 28 chilometri, stesso percorso sul quale si sfideranno i professionisti.

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Forestali, denunce a raffica. E sequestrate 98mila piantine di melograno

  • Mezzo chilo di droga, pistole e munizioni: in manette zio e nipote

  • Carabiniere e “Le Iene” sott’accusa, chiesti 100mila euro di risarcimento

  • La barca s'incaglia, i tre pescatori tornano a riva sfidando il mare gelido

Torna su
LeccePrima è in caricamento