La Gc Airone Leo si rinforza per la stagione 2017: ecco i nuovi arrivi

Il gruppo ciclistico del presidente Ivano Telesca si è rinforzato con diversi arrivi

Con la nuova stagione cicloamatoriale alle porte, il G.C. Airone Leo Constructions ha scelto di rifarsi il look per vivere un'altra annata da protagonista. Il gruppo ciclistico del presidente Ivano Telesca si è rinforzato con gli arrivi di Ambrogio Quaranta, Vincenzo Scazzeri, Luigi Franco, Francesco Curto e Andrea Martina, quest'ultimo ex professionista di ciclocross che ha deciso di sposare il progetto del team leccese capitanato da Stefano Ciccarese.

Il volto nuovo in rosa, invece, è rappresentato da Anna Grazia Martena. Dopo i trionfi dell'anno scorso, tra i quali si distinguono le vittorie ottenute nelle gare a cronometro (Trofeo Terre Neure di Salice Salentino, Trofeo Leverano contro il Tempo, Crono di Carmiano e Trofeo San Vito), i corridori dell'Airone Leo Constructions stanno completando la preparazione per farsi trovare al massimo della condizione ai nastri di partenza della stagione 2017.

"Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti e della crescita generale del gruppo - spiega il presidente Telesca -. I nuovi arrivati si stanno integrando bene con il resto della squadra e sono certo che daranno un contributo importante alla nostra causa in termini di rendimento e impegno. Il nostro obiettivo è quello di essere ancora più competitivi dell'anno passato sia nelle competizioni a cronometro che nelle medio e granfondo. Siamo molto concentrati - conclude -, ma conserviamo inalteratamente lo spirito del divertimento che ci ha sempre appartenuto". Alle importanti new entry pronte a vestire la maglia della Leo, si aggiungono i veterani del team leccese con Stefano Ciccarese, Cristian Serafini, Davide Lorenzo, Marcello Lezzi e i fratelli Andrea, Elio e Massimo Leo.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Molteplici benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Spaccio di cocaina nella "movida": 13 arresti e quattro locali rischiano la chiusura

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Briatore scatenato su Instagram: “A Gallipoli mandano via gli yacht”

  • Scu, droga a fiumi e spari nella notte: in 46 rischiano il processo

  • Fingono di scaricare birra appostati davanti ai “paninari”: militari catturano il ricercato

Torna su
LeccePrima è in caricamento