Il circolo tennis “Mario Stasi” Lecce per la prima volta vola in serie A/2

Battuto il Casale: è finita con il coro di giocatori, capitano e dirigenti, saltellanti sul campo sul campo in terra battuta e stretti in un grande abbraccio

“Serie A, serie A”. E’ finita con il coro di giocatori, capitano e dirigenti, saltellanti sul campo sul campo in terra battuta e stretti in un grande abbraccio, la splendida avventura del Circolo Tennis “Mario Stasi” Lecce in questo campionato di serie B.

Grazie al successo per 4-0 sullo Sport Club Nuova Casale Monferrato, la squadra leccese approda per la prima volta nella sua storia in serie A/2. In un circolo stracolmo di appassionati, con un tifo da stadio, i ragazzi capitanati da Andrea Trono si sono imposti nei quattro singolari, rendendo così inutile la disputa dei due doppi, dopo il 3-3 dell’andata. A dispetto del 4-0 finale, però, è stato un confronto molto equilibrato, con tutti e quattro i match finiti al terzo set. Il punto decisivo lo ha conquistato Agamenone, che sul 3-0 ha piegato la resistenza del forte italo-russo Eremin, dopo una lotta di 2h e 45’ resa ancora più dura dal caldo asfissiante.

 Al termine dei match il presidente del Circolo, Giuseppe Dell’Anna Misurale, ha potuto liberare tutta la sua soddisfazione. “Abbiamo vinto 4-0 e non avremmo mai immaginato di imporci con questo risultato - ha affermato Dell’Anna Misurale -. Pensavamo che sarebbero stati necessari i doppi e invece i ragazzi sono stati straordinari. E’ stato straordinario Kasnikowski a vincere una partita che sembrava ormai perduta. E Franco Agamenone, che è rientrato a Lecce alle quattro di questa mattina, ha giocato una partita meravigliosa nonostante un caldo incredibile, battendo un giocatore fortissimo come Eremin. Non ci sono parole per esprimere la soddisfazione che stiamo provando in questo momento. I ragazzi hanno meritato questo risultato straordinario, ci vediamo in A/2 l’anno prossimo.

LECCE b. NUOVA CASALE 4-0

RISULTATI

Iliev b. Moroni 6/2, 3/6, 6/3

Micolani b. Cannella 4/6, 7/5, 6/0

Kasnikowski b. Demichelis 6/2, 4/6, 6/3

Agamenone b. Eremin 4/6, 6/2, 6/3.

COMUNICATO STAMPA

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Tallonano la Punto, poi il colpo di pistola per far scendere la vittima

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

Torna su
LeccePrima è in caricamento