Mercato, riempita una delle caselle mancanti: Dell'Orco in giallorosso

Il 25enne, prelevato dal Sassuolo, è un laterale mancino di difesa, ma può agire anche da centrale. Nel pomeriggio in campo con i suoi nuovi compagni

Cirstian Dell'Orco e Matias Vecino in Inter-Sassuolo (Ansa).

LECCE - Cristian Dell'Orco alle 11 di questa mattina era nella sede dell'Us Lecce per firmare il contratto che lo lega al club salentino. Prelevato dal Sassuolo con la formula del prestito con diritto di opzione, ha 25 anni e già nel pomeriggio prenderà parte all'allenamento con i suoi nuovi compagni. Nell'ultima stagione ha collezionato 15 presenze nella massima serie: tre con gli emiliani e 12 con l'Empoli, nella seconda parte del campionato (segnando anche un gol).

Riempita dunque una delle caselle che appena ieri mister Liverani indicava come priorità per il completamento dell'organico. Dell'Orco è un difensore laterale mancino, capace di adattarsi bene al ruolo di centrale. Contenderà il posto a Calderoni, posto che il colombiano Vera, per il momento, pare avviato a un eventuale impiego con propensione offensiva sulla linea di centrocampo.

Con l'arrivo di Dell'Orco la retroguardia è quasi al completo: manca ora soltanto un laterale di destra per dare a Liverani una seconda possibilit scelta, oltre il rumeno Benzar.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

Torna su
LeccePrima è in caricamento