Ancora festa al Via del Mare. La Curva Nord rende merito al Lecce promosso in A

Per i giallorossi amichevole con la formazione Primavera. L'occasione è stata propizia per un vero e proprio supplemento di festa sugli spalti

Lo striscione esposto durante la gara amichevole.

LECCE - In un pomeriggio di euforia pirotecnica, il Lecce di Fabio Liverani ha affrontato la Primavera in una partita che è stata il pretesto per sgranchire le gambe e l'occasione per incassare il tributo che la Curva Nord ha voluto rendere a Mancosu e compagni dopo la promozione in nella massima serie, la seconda consecutiva di un ciclo che solo due stagioni addietro vedeva i giallorossi dimenarsi sui campi della C.

I lunghi festeggiamenti di sabato, scatenatisi al fischio finale dell'arbitro di Lecce-Spezia e prolungatisi fino a notte fonda, hanno trovato dunque un'appendice oggi quando un migliaio di sostenitori si sono ritrovati allo stadio, approfittando anche di una breve tregua di un'altra giornata scandita dalla pioggia battente. "Chi ha dato lustro alla nostra maglia, merita il giusto tributo. Grazie ragazzi" recitava uno striscione esposto dagli Ultrà Lecce.

Guarda le immagini del Via del Mare

Mentre i calciatori sono alle prese con l'organizzazione delle meritate vacanze - anche se gli allenamenti proseguiranno (il prossimo è fissato per lunedì) - la società è già al lavoro su due fronti: la pianificazione di tutte le tappe propedeutiche all'avvio del campionato e la questione stadio, che necessita di interventi importanti di riqualificazione e messa in sicurezza per aderire agli standard richiesti. Regione Puglia e Credito Sportivo Italiano hanno garantito la propria partecipazione in termini economici e finanziari, ma la fase operativa scatterà non appena il Comune di Lecce pubblicherà il bando per l'affidamento trentennale dell'impianto a un soggetto privato, che con ogni probabilità sarà lo stesso club di via Costadura.

Di certo non è a rischio l'iscrizione al campionato perché la Tribuna Est, il settore che presenta le maggiori criticità, è comunque agibile fino al prossimo dicembre.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Violento nubifragio sferza il Salento. Strade allagate, centri in tilt

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Incendio nel parco di Punta Pizzo. Giallo sul ritrovamento di un cadavere

Torna su
LeccePrima è in caricamento