Pattinaggio artistico: più di 60 atlete in trasferta per nazionali ed europei

Una chiusura di stagione col botto per entrambe le società Leccesi che ci terranno con il fiato sospeso fino all’8 di settembre!

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Sono più di 60 le atlete delle due società Salentine, A.S.D. San Domenico Savio e A.S.D. PGS Ausilia Avantaggiato, dirette dal Tecnico Federale Raffaella Leone, che in questi giorni sono in trasferta in Emilia Romagna per uno degli eventi più importanti dell’anno e per il quale hanno lavorato duramente per tutta l’estate: il 42° Memorial G. Perinetti valevole come Campionato Nazionale AICS. Circa 70 le gare in programma, tra promozionali (riservate agli atleti che non hanno mai svolto attività federale), di categoria e di livello. Durante il Campionato, al quale partecipano ogni anno circa 2.000 e che dura dal 25 agosto al 7 settembre, due degli atleti più promettenti delle suddette società, Lorenzo Tommasi e Annagiulia Calabrese, si esibiranno non solo in gara ma anche in occasione del Gran Galà AICS di Pattinaggio, insieme ad atleti Azzurri medagliati a livello europeo e mondiale. Nel mentre, la punta di diamante della San Domenico Savio, Ludovica Riccardo – pluri medagliata a livello nazionale ed europeo, ha a che fare con una sfida ancor più importante. Subito dopo la meravigliosa performance eseguita a Folgaria in occasione dei Campionati Italiani FISR per la specialità Artistico, a seguito del conseguimento dell’argento ai Campionati italiani FISR nella specialità Obbligatori, è stata convocata per il Campionato Europeo Artistico – sempre per la specialità Obbligatori – che si svolgerà dal 30 agosto al 8 settembre a Sao Miguel, nelle Azzorre (Portogallo). Una chiusura di stagione col botto per entrambe le società Leccesi che ci terranno con il fiato sospeso fino all’8 di settembre!

I più letti
Torna su
LeccePrima è in caricamento