Pesistica: a Copertino le qualificazioni regionali

Il Salento ospiterà la fase di selezione per la Puglia per i campionati italiani che si terranno a Cervignano del Friuli

Gli atleti della Body's Training
Il Salento ospiterà un nuovo appuntamento sportivo di pesistica. Copertino è stata scelta come sede per le qualificazioni regionali ai Campionati italiani assoluti di pesistica maschile e femminile che si svolgeranno il 1° dicembre a Cervignano del Friuli, in provincia di Udine. Alle qualificazioni di sabato si sono iscritti circa 50 atleti provenienti da tutta la Puglia ed, in particolare, dalle società "Accademia Veneziano" di Foggia, "Fitness Center" di Acquaviva Delle Fonti, "Società Ginnastica Angiulli" di Bari, "Pesistica Salentina" di Aradeo e Body's Training di Copertino, che è anche la società organizzatrice.

Le due società salentine si presenteranno alla gara rispettivamente con 9 e 19 atleti. Si tratta di: Marilisa Carlino, Stefano Gabrieli, Matteo Notaro (classe 1993), Giulio Carallo, Antonio D'Alessandro Marco Fiorentino, (‘92), Antonio Fanuli, Sara Gabrieli (‘90) e Diego Casaluci (‘87), allenati dal tecnico Gaetano Martiriggiano per la "Pesistica Salentina". E poi Eleonora Alemanno, Andrea Sederino (‘93), Jacopo Pantaleo Inguscio, Maria Grazia Alemanno (‘90), Alessandra Alemanno, Serena Vadacca, Andrea Parente (‘89), Rosario Nestola, Enrico Grandioso, Luca Ciccarese (‘88), Gianmarco Sederino, Fabio Giuseppe Zuccalà, Francesco Martina, Stefano Fiorita (‘87), Luca De Pascalis, Sara Alemanno, Giuseppe Cordella (‘86), Stefania Alemanno (‘82) e Armando Simone Cipressa (‘80) per la Body's Training di Francesco Alemanno.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prove si svolgeranno al meglio delle tre alzate di strappo e slancio e si svolgeranno contemporaneamente in tutt'Italia. Al termine delle qualificazioni, ogni regione invierà la propria classifica alla sede centrale di Roma, che provvederà a stilare la graduatoria generale finale: saranno qualificati i primi 8 classificati per ogni categoria. Possono ambire a staccare un biglietto per gli assoluti atleti di tutte le età, poiché i campionati italiani sono aperti a pesisti dai 14 ai 40 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

  • Con l'auto fino in mare per depositare la moto d'acqua: sconcerto a San Cataldo

Torna su
LeccePrima è in caricamento