Rai2: i danzatori pugliesi in finale a ritmo di salsa

Grandissima performance a "Mattinata in famiglia" del team capitanato da Marco Congedo di Cutrofiano. Battuto il Lazio con l'83 pere cento di voti. Ad aprile la sfida con altre otto regioni italiane

I ballerini salentini durante una delle loro performance
E' stato un exploit: 83 per cento di voti da parte del pubblico. Sbaragliato il Lazio, dopo aver già battuto Calabria, Liguria, Umbria e Sicilia. La formazione di ballerini pugliese capitanata da Marco Congedo di Cutrofiano ha raggiunto le finali del torneo televisivo lanciato su Rai2 da "Mattinata in famiglia", trasmissione condotta ogni domenica da Tiberio Timperi e Adriana Volpe, che si terranno ad aprile.

Danzando a ritmo di salsa e samba, il gruppo ora è atteso dalla prova con altre otto presti-giose formazioni italiane. "I ragazzi valevano molto dal punto di vista tecnico, lo sapevo anche prima che partecipassero a questa competizione, ma la gara è stata entusiasmante perché fino all'ultimo non c'è mai stato niente di scontato", ha detto Rosaria Coluccia, rap-presentante leccese della Federazione italiana danza sportiva. "Per questo - ha poi aggiun-to - la quinta vittoria è stata tanto attesa quanto sorprendente. Ora ci stiamo allenando per continuare a fare bella figura in attesa di conoscere i nomi delle altre rappresentative che, insieme alla nostra, a quelle della Calabria e dell'Abruzzo, saranno in finale".

Il team è composto dal già citato Congedo e da Giuseppe Luberto, di Cutrofiano, ballerino di danze caraibiche, Maria Grazia Rizzello, di Nardò, ballerina di danze caraibiche e danza moderna, Paolo Manco, di Alezio, ballerino di break dance Carin Palma, di Cursi, balleri-na di danza classica, moderna e contemporanea, Emanuele Coluccia, di Castro, ballerino di danze standard, latino-americane e caraibiche, Antonella Suglia, di Mola di Bari, partner di Congedo, Giuseppe Lionetti e Simona Metta, di Cerignola Francesco Vasco e Francesca Matera, di Santeramo in Colle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal cestello durante la potatura degli alberi. Muore operaio di 49anni

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Mezzo chilo di droga, pistole e munizioni: in manette zio e nipote

  • Assunzioni in Sanitaservice: pubblicato il bando per 159 posti

  • "Mi sta picchiando". Viene fermato due volte poco prima dell'alba e arrestato

  • In un casolare un fucile con matricola abrasa, cocaina ed eroina: 25enne in arresto

Torna su
LeccePrima è in caricamento