Roma Jiu Jitsu Challenge, gli atleti salentini tornano con preziose medaglie

Il team del capoluogo salentino ha riscosso successo nel campionato di domenica scorsa. Erano 700 gli sportivi in gara

Il team salentino.

LECCE – Si è svolto  domenica scorsa, a Roma, presso il Palatorrino, il Roma Jiu Jitsu Challenge, campionato di Jiu jitsu brasiliano patrocinato dalla UIJJ (Unione italiana Jiu Jitsu) referente nazionale della Ibjjf, sigla di riferimento internazionale.  Tra i 700 atleti in gara, ottime le prestazioni del Team Tribe Jiu Jitsu di Lecce.

Gli atleti salentini sono infatti riusciti a mettersi in evidenza e ad indossare preziose medaglie al collo.Jacopo Madaro, cintura marrone e responsabile del corso a Lecce, ha vinto l’oro nella categoria Open cinture marroni adult, dove si affrontano tutti i medagliati delle varie categorie di peso in un torneo senza appunto, limiti di peso.

Federico Mastrolia, inoltre, ha conquistato il gradino più alto del podio in categoria -70 chilogrammi cintura blu adulti - dopo quattro lotte e senza lasciare nemmeno un punto ai suoi avversari. 

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • I rimedi fai da te contro la micosi alle unghie

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • Rimedi contro gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Scontro fra più veicoli sulla statale 274, muore donna travolta da un autocarro

  • Il malore improvviso, la caduta sull'asfalto. E poi arrivano gli angeli del 118

  • Affiancato e minacciato con pistole, costretto a cedere la sua moto

  • Malore durante la gara, ispettore di polizia si accascia e muore

  • Suv fuori controllo punta su di lei: con istinto felino la donna si mette in salvo

  • Tamponamento in un imbuto, surreale incidente nel cuore della città

Torna su
LeccePrima è in caricamento