Il Lecce fa spesa in casa Genoa: sono ufficiali Rossettini e Lapadula

Il centrale patavino è stato preso a titolo definitivo: con il Lecce può tagliare il traguardo delle 300 presenze in serie A. Arriva anche l'attaccante

Rossettini in tackle su Belotti (foto Ansa).

LECCE - Come ampiamente annunciato, è infine arrivata la firma sia per Luca Rossettini, difensore centrale di 34 anni, l'anno scorso in forza al Chievo Verona, sia per Gianluca Lapadula, attaccante 29enne. Il difensore centrale arriva a titolo definitivo nell'ambito di una trattativa con il Genoa, ultimata proprio con il tesseramento di Lapadula, a titolo temporaneo con diritto di opzione. Il difensore, che è originario di Padova, sarà presentato nel pomeriggio insieme al portiere Gabriel, mentre l'attaccante ha sostenuto le visite mediche: per lui il via libera ufficiale attorno alle 17,30 di oggi e sarò presentato alla stampa domani mattina al Via del Mare 

Il reparto difensivo della squadra di Liverani si completa, dunque, di un altro tassello: dopo l'arrivo del colombiano Vera e del rumeno Benzar per le corsie laterali, ecco quello del calciatore che ha una lunga esperienza in serie A per aver vestito anche le maglie di Siena, Cagliari, Bologna, Torino e Genoa. 

I tre si aggiungono a Lucioni, Meccariello, Calderoni e Fiamozzi, mentre Venuti è in bilico e Riccardi potrebbe essere ceduto in prestito. Il Lecce è comunque sulle tracce di un altro centrale, il cui profilo risponde alle seguenti caratteristiche: giovane e pronto per la massima serie.

Circa Lapadula, nativo di Torino, il curriculum è noto. Cresciuto nelle giovanili della Juventus, dopo aver girato a lungo (finendo anche in Slovenia, al Gorica) è esploso in Abruzzo. Prima nel Teramo, dove a suon di gol, insieme al compagno di reparto Alfredo Donnarumma, è stato fautore della promozione in B del club (poi annullata per illecito sportivo), poi a Pescara, dove, con 27 reti, è stato capocannoniere del campionato cadetto nella stagione 2015/2016 e fra i principali artefici del salto in A (tre reti nei playoff). Quindi, il salto nel Milan, con cui ha realizzato 9 reti in 27 presenze e, per le due stagioni successive, il passaggio al Genoa (bottino totale di 7 reti). 

Nel frattempo, sempre in giornata, è arrivato anche il prolungamento di contratto per il centrocampista Jacopo Petriccione, in scadenza al termine della stagione sportiva 2020/21, fino al 30 giugno 2023.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Operazione “San Silvestro”, droga dall’Albania, scattano nove arresti

Torna su
LeccePrima è in caricamento