Rugby: il Salento XV viene scavalcato al primo posto dal Bari

Nella seconda giornata di ritorno del campionato di serie C1, un Salento XV Trepuzzi presuntuoso e senza idee perde meritatamente in quel di Monopoli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Monopoli, 2 dicembre 2018 Nella seconda giornata di ritorno del campionato di serie C1, un Salento XV Trepuzzi presuntuoso e senza idee perde meritatamente in quel di Monopoli.

Primo tempo: come già successo la domenica precedente il Trepuzzi subisce la squadra di casa che parte a testa bassa ed al 3° va in meta trasformata, ma al 5° D'Oria rimette le cose a posto schiantando in meta trasformata da Rosato, ma il Monopoli che ha il sacro fuoco in corpo riprende a martellare con gli avanti riportandosi in vantaggio al 12°, nonostante la giornata non felice prima con una meta del solito D'Oria al 20° e con due punizioni al 25 e al 27° di Rosato il Salento XV sembra rimettere le cose a posto, ma il Monopoli con azioni di mischia e touche mette in grosso imbarazzo la difesa salentina accorciando prima le distanze con una meta al 30° e poi quando sembrava finito il tempo in pieno recupero realizzava un'altra meta di forza passando in vantaggio primo tempo si chiude con il parziale di 22-18 Secondo tempo: i monopolitani continuano a giocare con gli avanti e riescono ad allungare ancora con due mete una al 9° e l'altra al 20°, gli ultimi dieci minuti con un moto di orgoglio il Trepuzzi cerca di accorciare le distanze e ci riesce con l'esordiente appena diciassettenne Ramazzo che realizza una meta al 35° trasformata da Rosato, a quel punto gli ospiti provano a realizzare la quarta meta che voleva dire due punti di bonus, ma giocano con vemenza ma senza idee la partita termina col punteggio di Monopoli 34 Salento XV 25.

Erano anni che il Trepuzzi non subiva sei mete nella prima fase del campionato di C1 e questa la racconta lunga sulla giornata a dir poco storta del quindici salentino, commenta Fabio Scippa, dopo aver vinto con il Cosenza si è mollato sia a livello mentale che di intensità di allenamento e questo è il giusto risultato. Monopoli - Trepuzzi 34 - 25 mete 6-2 Tigri Bari - Salento R 95 - 5 mete 17-1 Cosenza - Santeramo 32 - 5 mete 5-1 Classifica: Tigri Bari 26; Trepuzzi 25; Monopoli 20; Cosenza 19; Santeramo 1; Salento -12; penalizzazioni: Bari -4; Santeramo -4; Cosenza -4; Salento R -12 Addetto Stampa Salento XV Trepuzzi Giacomo Civino

Torna su
LeccePrima è in caricamento