Rugby: spareggi per la promozione in B

Sono stati formati gli quattro gironi, di otto squadre ciascuno, che porteranno due squadre per girone in B. Nel girone meridionale oltre alle sette previste, Trepuzzi, Bari, CUS Catania, Amatori Catania, Santa Maria C.V., IV Circolo Benevent

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Sono stati formati gli quattro gironi, di otto squadre ciascuno, che porteranno due squadre per girone in B.
Nel girone meridionale oltre alle sette previste, Trepuzzi, Bari, CUS Catania, Amatori Catania, Santa Maria C.V., IV Circolo Benevento, Segni anziché come ogni anno aggregare come ottava squadra quella Abruzzese è stata inserita un'altra laziale la Capitolina Roma Cadetti, praticamente la seconda squadra di quella Capitolina che ha disputato il massimo campionato di rugby, quindi adesso oltre all'Amatori Catania che a settembre si è ritirato dalla serie A iscrivendosi in C, mantenendo in gran parte la rosa di giocatori ora c'è una seconda squadra di alto livello la Capitolina, la strada si fa dura ed ardua per il GORIMA visto che per ogni girone ne passano due.
Giovedì 8 sono stati effettuati i sorteggi, e gli accoppiamenti sono stati:
S. Maria C.V. vs IV Circolo; Trepuzzi vs Segni; CUS Catania vs Capitolina; Bari vs Amatori Catania, gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta.
Certo il Trepuzzi è riuscito ad evitare le due squadre favorite a primo turno, ma non è capitata con un cliente facile, il Segni è una signora squadra con una lunga militanza in A e la scorsa stagione militava in B e negli anni in cui i Salentini sono stati in B ha sempre disputato gli spareggi per la promozione in A.
Sarà decisiva la partita di andata che si giocherà in casa il 25 maggio, ha dichiarato il dirigente Fabio Scippa, se riusciremo a giocare al massimo delle nostre capacità e con la dovuta sicurezza nei nostri mezzi sono convinto che usciremo vincitori dalla sfida, ma sarà importante l'apporto del pubblico che spero sia numeroso, la società invita tutti i Salentini e gli appassionati di rugby a venire al campo Federale di Rugby di Trepuzzi alle ore 12, l'ingresso è gratuito, per dare sostegno e una mano importante alla squadra per realizzare questo sogno, il ritorno in serie B.

Torna su
LeccePrima è in caricamento