Salento Gold: tutto pronto per la "Prima Stracittadina Copertinese"

Saranno oltre 600 gli atleti al via della gara che si svolgerà lungo le strade della città di San Giuseppe

LECCE - Fervono i preparativi a Copertino la "Prima Stracittadina Copertinese", gara podistica valida come quinta tappa del circuito provinciale "Salento Gold 2017", in programma giovedì 13 luglio. L'evento sportivo è organizzato dall'Asd Nuova Atletica Copertino, il cui presidente Piero Miccoli ha lavorato con tutto il gruppo per curare ogni dettaglio della manifestazione e accogliere e far divertire i podisti che parteciperanno. Saranno 625 gli atleti al via della gara, provenienti da tutto il Salento e non solo, in rappresentanza di 66 squadre podistiche.

Il percorso, per complessivi 6 chilometri, toccherà le vie più importanti del centro cittadino, con partenza alle ore 20 da piazza Umberto I e arrivo in Piazza del Popolo. In onore al 250esimo anniversario della canonizzazione di San Giuseppe da Copertino, gli atleti correranno tra le vie del borgo antico, passando accanto ai luoghi simbolo della vita del santo (Santuario, Casa Paterna, Castello, Basilica Santa Maria ad Nives, Chiesa delle Clarisse). Il ringraziamento del presidente Miccoli per la collaborazione istituzionale e la piena disponibilità va all'amministrazione comunale tutta, in modo particolare al vicesindaco Laura Alemanno, il vice comandante della polizia municipale Luca Martina, le forze dell'ordine e le associazioni di protezione civile che assicureranno la sicurezza del percorso di gara. Inoltre, un ringraziamento particolare va a tutte le ditte e i commercianti della città per la generosa collaborazione alle spese e all'organizzazione. "Senza il loro sostegno - sottolinea Miccoli - non avremmo potuto vivere questo importante appuntamento".

Durante la gara e nei giorni successivi gli atleti della Asd Nuova Atletica Copertino raccoglieranno delle offerte attraverso una lotteria di beneficenza. L'intero ricavato andrà devoluto ai Frati Minori Conventuali per sostenerli nel restauro del Santuario di San Giuseppe da Copertino. "Credo sia importante - afferma il presidente Piero Miccoli - dare il nostro supporto e il nostro contributo, di atleti e di cittadini copertinesi, per rivedere aperto al più presto il cuore spirituale della nostra città".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento