Salento XV Trepuzzi sconfitto in casa dalla capolista Catania

Quella andata in scena tra CUS Catania e Salento XV Trepuzzi è stata senza ombra di dubbio una partita molto combattuta

Trepuzzi 9 aprile 2017 - Quella andata in scena tra CUS Catania e Salento XV Trepuzzi è stata senza ombra di dubbio una partita molto combattuta. Le due squadre si affrontano a viso aperto sin dal primo minuto ed è proprio la compagine cussina a sbloccare il risultato al 13' grazie ad una punizione. Passano 5 minuti e Strazzeri va in meta viene trasformata portando così il risultato sullo 0-10 per gli ospiti. La squadra catanese gioca decisamente su altri ritmi e solo dopo 2 minuti Valenti va a segno e il risultato si porta sul 0-15. Al 26' anche la Salento XV sblocca lo 0 dei punti segnati grazie ad una punizione trasformata da Ragione.

Il Catania spinge, innalza ulteriormente i ritmi e al 31' realizza la terza meta grazie a Rizzo. Sul finire del primo tempo la squadra salentina ritorna a far muovere il tabellino sempre grazie ad una magistrale punizione di Ragione. Al 3' del secondo tempo ancora una punizione di Ragione riporta in partita la compagine locale. Ma il CUS Catania è abile dopo solo tre minuti a riportarsi in meta grazie a Stracquadanio portando il risultato sul 9-27.

Al 10' la squadra catanese trova ulteriori punti grazie ad una punizione. Al 28' arriva l' unica meta da parte della Salento XV Trepuzzi grazie ad una fase offensiva splendida finalizzata da Paolo D' Oria e trasformata da Ragione; entrambe le squadre per i restanti 10 minuti non riescono a realizzare portare ulteriori punti. A fine partita Matteo Solazzo, terza linea, dichiara:" In alcune fasi dell' incontro siamo finalmente riusciti ad esprimere il nostro gioco, e a mettere in difficoltà i più quotati avversari ma c'è ancora tanto da migliorare, ma senza ombra di dubbio siamo sulla strada giusta".

Salento XV Trepuzzi: Ragione, D'Oria, Pagliara Fa., Corbascio, Melacca, Pagliara Fra., Bonaparte, Carrieri, Maglio, Nestola, Assenzio, Manno, Pezzuto, Cecchini, Perrone G. A disposizione: Calavita, Martina, Lezzi, Perrone C., Solazzo, Civino, Alagio. CUS Catania: Crocella, Castello, Murabito, Strazzeri, Carbone, Leonardi, Nocera, Bonaccorso, Rizzo, Finocchiaro, Valenti, Russo Giu., Mammana, Russo Gian., Mistretta.