Basket, top sponsor tutto salentino per la Happy Casa Brindisi

Sulle maglie di gioco della Final Eight comparirà anche il logo di una nota azienda di Carmiano

Foto di repertorio (BrindisiReport)

CARMIANO – Si estende ancora il parterre di imprese a sostegno della Happy Casa Brindisi. Sulle maglie di gioco della Final Eight comparirà anche il logo di una nota azienda salentina. Come si apprende da BrindisiReport, infatti, New Basket Brindisi  annuncia la partnership "S&S Confezioni" di Carmiano, azienda che opera nel settore dell'abbigliamento producendo capi per firme di prim'ordine a livello nazionale, che entra in campo come top sponsor.

Nata negli anni 2000, S&S Confezioni è un'azienda giovane, formata da 22 dipendenti under 40, oltre ai collaboratori esterni, con una produzione annuale di circa 12 mila capi, soprattutto pantaloni da donna. Come già detto, “S&S Confezioni” entra in qualità di top sponsor fino al termine della stagione sportiva 2018/19. Il logo dell'azienda sarà presente sulla maglia di gara con cui la squadra biancoazzurra si presenterà alla Final Eight di Coppa Italia in programma dal 14 al 17 luglio a Firenze.

"Siamo onorati di affiancare il nostro marchio a una realtà nazionale di primissimo livello qual è la Happy Casa Brindisi - dichiara Manuela Caputo, responsabile di produzione – alla quale ci accomunano i valori sportivi e umani portati avanti nel corso degli anni dai dirigenti societari. L'amicizia che ci lega al presidente Marino è stata certamente un input importante per stringere quest'importante partnership. Siamo un'agenda giovane che vuole confermarsi e crescere nel mercato così come la squadra vuole stabilizzarsi e migliorare i propri risultati sportivi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una 15enne: “Lo zio mi ha molestata per sette anni”. Via all’inchiesta

  • settimana

    Nuova irruzione in banca in pieno giorno: caccia ai rapinatori

  • Attualità

    Si urla al complotto per un photored, ma sulle regole poi ci si autoassolve

  • Cronaca

    Farmaci scaduti al “Vito Fazzi”, convalida del sequestro. Due indagati

I più letti della settimana

  • Paletta, ma non sono agenti: rapinato in strada della sua Bmw

  • Si scaglia contro il rapinatore e lo fa arrestare: da lunedì avrà un contratto nel market

  • Fascette per legargli zampe e collo, un cane chiuso nel sacco e gettato nel canale

  • Impatto devastante all'incrocio di notte: due feriti e auto distrutte

  • Giallo Martucci, rivelazioni delle sorelle. “L’assassino lo abbiamo tra le mani, andate a prenderlo”

  • S'imbatte nella Classe A, riconosce i truffatori e li fa prendere dalla polizia

Torna su
LeccePrima è in caricamento