A tifare Lecce con il il bus. Collegamento tra sette comuni e il Via del Mare

Accordo tra il club e una società di trasporti specializzata in eventi, anche sportivi. Biglietto gratis per lo stadio per i primi acquirenti

LECCE – L’Us Lecce e la società di trasporti Busforfun hanno sottoscritto un accordo per consentire ai tifosi della squadra giallorossa residenti in provincia di arrivare al Via del Mare in bus.

In occasione delle restanti gare in casa i mezzi partiranno da Cutrofiano, Galatina, Gallipoli, Maglie, Nardò, Tricase e Ugento. Il costo del viaggio parte da 9,90 euro, l’offerta è valida solo per un adulto più bambino e prevede per i primi venti acquirenti l’ingresso gratuito in Curva Sud.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della stagione regolare mancano dieci giornate e il Lecce giocherà per sei volte davanti al proprio pubblico: gli avversari saranno il Catania (domenica 12 marzo, ore 14.30), il Fondi il 26 marzo, la Juve Stabia il 5 aprile e il Taranto il 9 aprile, il Messina il 23 aprile e la Fidelis Andria il 7 maggio. La squadra salentina è al secondo posto in classifica, con un punto di svantaggio sul Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Giovane leccese aggredisce a pugni e manda in ospedale militare barese

  • Non solo Covid, pronto soccorso preso d’assalto. Medici e infermieri stremati

  • Torna l’allerta meteo nel Salento: per 24 ore attesi temporali e grandinate

  • Orrore in casa: tenta di dare fuoco alla moglie con liquido infiammabile

Torna su
LeccePrima è in caricamento