Tennis, il Ct Maglie cerca subito il riscatto contro il Tc Vomero Napoli

Il presidente Baglivo: "A Napoli determinati per ben figurare"

MAGLIE - Smaltita la delusione dopo la inaspettata battuta di arresto di domenica scorsa contro il Vela Messina, il CT Maglie, domenica prossima si prepara ad affrontare in trasferta a Napoli un altro osso duro del girone, il TC Vomero.

Il TC Vomero ha in organico alcuni dei top 100 ATP come il tarantino Thomas Fabbiano (87 ATP, 1.5), l'argentino Leonardo Martin Mayer (95 ATP, 1.4), il rumeno Marius Copil (93 ATP, 1.5), Gianluca Di Nicola (2.1), Giuseppe Caparco (2.2), Giammarco Cacace (2.4) e Mariano Esposito (2.4). Infatti sulla carta ha tutte le credenziali per arrivare ai playoff nonostante l'inizio di campionato non sia stato tra i migliori.

Domenica per i salentini farà il suo esordio il nuovo tesserato Geoffrey Blancaneaux (329 ATP, 2.2), vincitore del Roland Garros Junior 2016, che si affiancherà a Francesco Garzelli (2.2), Mattia Bellucci (2.3), Erik Crepaldi (2.3), Giorgio Portaluri (2.4),  Daniel Bagnolini (2.5), Silvio Mencaglia (2.7), Alessio Giordano (2.8), Gabriele Frisullo (3.1), Luigi Corrado (3.2). La squadra sarà capitanata da Mattia Leo (2.5) e Marco Baglivo (3.3) e accompagnata dal tecnico federale Michele Pasca.

Per il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo: "In settimana si è dovuto lavorare per poter smaltire la delusione di domenica scorsa per preparare al meglio la difficile trasferta napoletana e c'è nella squadra tanta voglia di riscatto e di conseguenza conquistare punti preziosi. Avremo a disposizione il giovane francese Blancaneaux, vincitore del Roland Garros Junior 2016, impaziente di apportare il suo contributo alla squadra".

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Mezzo chilo di droga, pistole e munizioni: in manette zio e nipote

  • Assunzioni in Sanitaservice: pubblicato il bando per 159 posti

  • La barca s'incaglia, i tre pescatori tornano a riva sfidando il mare gelido

  • "Mi sta picchiando". Viene fermato due volte poco prima dell'alba e arrestato

  • Tenta di investire la ex, ma colpisce e manda in ospedale l'amico della donna

Torna su
LeccePrima è in caricamento