Tommasi-Calabrese: vice campioni italiani nella categoria cadetti

Per il pattinaggio artistico leccese un altro grande risultato da celebrare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Si è appena concluso, a Ponte di Legno (BS), il Campionato Italiano di Pattinaggio Artistico a Rotelle per le categorie assolute, durante il quale, ancora una volta, gli atleti Leccesi hanno dato lustro al nostro Salento. Tesserati con l'ASD San Domenico Savio di Lecce e preparati dal Tecnico Federale Raffaella Leone, gli atleti Federica Mazzo, Ludovica Riccardo, Lorenzo Tommasi e Annagiulia Calabrese, sono partiti alla volta della cittadina Bresciana per affrontare le competizioni. Il primo a entrare in pista è stato Tommasi che, nel singolo, dopo un buono short e un ottimo programma lungo, è riuscito a guadagnare un posto d'onore tra i primi dieci big della categoria Cadetti.

La gara successiva ha visto protagonista la coppia Tommasi-Calabrese; i due atleti appena rientrati dal Trofeo Internazionale Barbieri con una medaglia di bronzo, hanno calcato la pista con l'eleganza e l'intesa che li contraddistingue. Dopo un emozionante e promettente short, in cui la coppia ha conquistato un provvisorio secondo posto, il programma lungo è stato decisivo regalando loro il titolo di vice campioni italiani per la categoria Cadetti. Buone anche le successive performances delle atlete Federica Mazzo, categoria Cadetti, e Ludovica Riccardo, categoria Seniores.

Davvero degli ottimi risultati per atleti costretti ad allenarsi all'esterno combattendo contro i capricci del meteo. I prossimi impegni sportivi per le società Leccesi dirette da Raffaella Leone - ASD San Domenico Savio e Pgs Ausilia Avantaggiato - saranno i Campionati Italiani delle categorie Allievi, Esordienti e Giovanissimi.

Torna su
LeccePrima è in caricamento