"Marcia longa di primavera", a Borgagne vincono Buttazzo e Mele

Nella storica gara podistica, organizzata dall'Asd La Mandra e inserita nel circuito Salento Gold, si impongono due grandi atleti salentini

BORGAGNE – E’ una delle gare storiche del podismo salentino, la più antica, giunta oramai alla 39esima edizione. La “Marcia longa di primavera”, organizzata dall’Asd La Mandra, è da sempre una grande festa di sport, collocata da alcuni anni all’interno del prestigioso circuito denominato Salento Gold, seconda delle diciannove tappe di un viaggio che condurrà i podisti attraverso il Salento e le sue bellezze, nei comuni che ospiteranno i vari eventi. Prossimo appuntamento domenica 5 maggio nel fascino incontaminato di Porto Selvaggio per il Natural trail.

Dal cuore di Borgagne, frazione di Melendugno inserita nei “borghi autentici d’Italia”, circa 400 atleti hanno percorso gli 11 chilometri di gara, tra i colori e i profumi della primavera salentina, muretti a secco e antiche masserie, oliveti e campagne dai colori accesi. Un percorso tanto suggestivo quanto appassionante, in cui le emozioni hanno cancellato la fatica. Perfetta l’organizzazione dell’Asd La Mandra, che ha reso speciale questa giornata di festa, accogliendo e coccolando i podisti dalla partenza all’arrivo.

Tra gli uomini successo di un grande campione come Giammarco Buttazzo, autentica leggenda del podismo salentino. L’atleta della Casone Noceto ha chiuso in 35 minuti e 49 secondi, precedendo di 13 secondi Francesco Caliandro. Sul podio anche l’ottimo Daniele Leggio della Tre Casali (38 minuti e 28 secondi). Tra le donne trionfo di Francesca Mele del Club Correre Galatina, vincitrice della prima edizione della Maratona della Grecìa Salentina. A completare il podio femminile altre due campionesse: Pamela Greco (un’altra delle protagoniste della maratona) e Alessandra Scatigna, staccate di 21 e 29 secondi.

COMUNICATO STAMPA

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Cronaca

    Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Politica

    Pizzarotti, il dissidente del M5S che ha conquistato Parma punta sull'Europa

  • Politica

    Ministro Trenta al 61° Stormo per ribadire: nessun declassamento

I più letti della settimana

  • Oltre 1 chilo di cocaina, arrestato il fratello del boss del clan "Vernel"

  • Assalto al furgone portavalori partito da Lecce: esplosi colpi di Kalashnikov

  • Far West vicino alla banca: spari in aria, rapinati 35mila euro

  • Perde il controllo, schianto sul muro: muore un uomo di 58 anni

  • Ruba un'automobile e raggiunge la marina, ma si trova davanti i carabinieri

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

Torna su
LeccePrima è in caricamento