Un determinato Ct Maglie ha la meglio sul Tc Città dei Mille di Bergamo

In serie D2 le altre due squadre completano il tris di vittorie superando il TC Casarano "B" e Out Line Lecce

Una bella giornata di sport è stata per i tifosi del CT Maglie che hanno visto lo storico circolo salentino vittorioso, nella terza giornata del campionato di serie B maschile, contro il TC Città dei Mille di Bergamo con il risultato di 5 a 1.

I bergamaschi, capitanati da Marcello Bassanelli, sono giunti a Maglie con Jose Luis Ovando (2.5), Claudio Scatizzi (2.5), Matteo Tondini (2.6), Stefano Signori (3.2).

Privi di Giorgio Portaluri (2.2), impegnato nel torneo challenger di Barletta, il capitano Mattia Leo (2.8) ha schierato in campo Francesco Garzelli (2.4), Daniele Iamunno (2.5), Vittorio Rubino (2.6), Pierpaolo Puzzovio (3.1), Daniele Gatto (4.1) e Gabriele Frisullo (3.2) che oggi ha giocato la sua prima partita di campionato.

Nel primo incontro di singolare con Rubino contro Tondini, il magliese si è dovuto ritirare per un lieve malore in campo nel corso del terzo set chiudendo a favore del bergamasco per 2-6 6-3 1-0. Gli altri incontri di singolare hanno visto le vittorie di Puzzovio su Signori per 6-2 7-5, Iamunno su Ovando per 6-1 6-1, Garzelli su Scatizzi per 6-4 6-1.

Gli incontri di doppio hanno visto la vittoria delle coppie Frisullo Leo su Ovando Signori per 6-2 6-3, Garzelli Iamunno su Tondini Scatizzi per 6-4 6-2.

Soddisfazione tra i giocatori e i dirigenti del circolo.

Per Francesco Garzelli: “Contento per aver portato in casa una vittoria importante e per espresso, assieme alla squadra, un buon tennis in campo. Ci spiace Vittorio Rubino che non ha potuto terminare la sua partita ma che ha dato il suo contributo, fintanto che ha potuto, e a lui dedichiamo questa vittoria”.

Per il vicepresidente del CT Maglie, Mario Coppola: “Una giornata straordinaria per il nostro circolo perché i nostri giocatori hanno dimostrato, come sempre, non solo di essere all'altezza ma di superarsi in tutto, evidentemente perché si ispirano a valori che sono propri di questo circolo, ossia agonismo, impegno, determinazione e sempre pensando a superare gli ostacoli, come quello di oggi, nonostante la giornata non si preannunciasse tra le più semplici”.

Per il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo: “Il risultato positivo, ottenuto contro una squadra ostica come il Città dei Mille, consolida la nostra posizione nella zona alta della classifica e che ci fa ben sperare per l'accesso ai playoff. In campo tutti i nostri ragazzi hanno fatto vedere un ottimo tennis giocando al meglio tutti gli incontri. Ottimo l'esordio di Gabriele Frisullo nel doppio finale nel quale, dopo un inizio incerto, ha giocato con scioltezza e determinazione arrivando alla vittoria con il compagno Leo.  Contento inoltre – conclude Baglivo – per il buon inizio del campionato di serie D2 maschile con la vittoria di entrambe le squadre”.

In D2 il CT Maglie “A” ha schierato Federico Romano, Giancarlo Romano (cap.), Luca Ancora e Luigi Corrado. Il CT Maglie “B” ha schierato Marco Cezza (cap.), Carlo Provenzano, Samuel Spano, Jacopo Antonucci e Salvatore Circolone.

In serie B il campionato riprenderà, dopo la pausa pasquale, domenica 23 aprile con la trasferta contro il CT Rimini.

Circolo Tennis Maglie

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Il primo passo per cambiare la festa patronale: "Regole e decoro"

    • Politica

      "Lecce è il suo mare". Il rilancio targato Salvemini parte dai luoghi

    • Politica

      Per Sant’Oronzo la città si attrezza: raccolta differenziata in nove punti

    • Cronaca

      Incetta di solari e accessori, ma gratis: lo shopping le costa l’arresto

    I più letti della settimana

    • Il Lecce si impone per 5 a 1 con il Gallipoli nel test match

    • Serie C, mancano cinque giorni. Ma lo sciopero non è scongiurato

    • Abbonamenti, prorogata prima fase. Test match col Gallipoli al Via del Mare

    • Tutto pronto per la quinta edizione della "Staffetta di Mancaversa"

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento