intimidazioni negozio

  • Con una biglia danneggiano nuovamente la vetrina: secondo fatto in poche ore