racconti

  • A Marittima, Sud Salento, turisti da tutto il mondo

  • Nino (classe 1923) non pesca più

  • Il mio "Scarabeo", la barista gentile e i passerotti festosi

  • Maree di scrittura dalle mie predilette Isole Tremiti: l'asino di Diomede

  • Il bancario Rocco (8)

  • Marittima, Basso Salento - I primi esami scolastici del vice capoclasse Rocco

  • Narrando il Salento - In memoria di A. (la goffa)

  • Zia Valeria e... dintorni

  • Formiche e dintorni... con sorpresa finale

  • Incontri su uno scoglio dell'Adriatico verdeblu

  • Gente marittimese: Capirizze, Capirizzi e Fiori

  • Ripercorrendo la mia adolescenza: ricordo di T.

  • Da Marittima, senza tempo: storie di A., M. e V.

  • C'era una volta, e c'è ancora, S. Maria Maddalena

  • Dovunque il guardo giro, immenso Dio ti vedo

  • La breve storia incrociata di un rospetto e di un riccio

  • Da Marittima: zolle di storie e di ricordi, nl solco della tradizione

  • Dal Salento: fra i ricordi e il presente, i segni di uno speciale dopo "Coena"

  • Da Maglie, ricordo di una bici, tanto desiderata e, però, non avuta

  • Annali di vita salentina: gli sposi di Monteruga

  • I due Antonio nella pescheria, cicorie e finocchi dal sapore di neve

  • Al giro di boa, su rotta 75

  • Nell'autunno salentino, lenzuola sopra la terra rosa

  • Dal Salento, piccoli tasselli di un cinquantennio