In preda al senso di colpa, confessò un omicidio commesso nel 1994: condannato a 16 anni
Il verdetto

In preda al senso di colpa, confessò un omicidio commesso nel 1994: condannato a 16 anni

La sentenza è stata emessa oggi, all'esito del processo abbreviato, nei riguardi di Angelo Salvatore Vacca, 55enne di Racale, per la morte di Claudio Giorgino, di cui lo stesso fece ritrovare i resti in un pozzo

Ultim'ora