rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Animali Ugento

Tartaruga caretta caretta di circa 40 Kg salvata tra la meraviglia dei presenti

E' quanto accaduto nella giornata di ieri, domenica 3 luglio, presso la spiaggia di Torre Mozza. A compiere in maniera ottimale l'operazione ci ha pensato uno spiaggiante, Jerry Ciullo, che nelle scorse settimane aveva salvato un'altra tartaruga

TORRE MOZZA (UGENTO) - E' una domenica calda, torrida, ricca di sole e di mare. Una classica domenica salentina, con tanta gente in spiaggia e voglia di trascorrere una giornata in spensieratezza. C'è chi si stende sulla sabbia per prendere un po' di sole, mentre altre persone si tuffano in acqua per alleviare il peso di un'estate calda (più del solito). Nessuno avrebbe potuto immaginare di dover assistere ad un gesto così naturale e meraviglioso allo stesso tempo.

Ad un certo punto, presso la spiaggia di Torre Mozza, si verifica qualcosa di inaspettato. Dal mare esce un uomo con una tartaruga caretta caretta piuttosto grande, dal peso di circa 40 Kg secondo i presenti. Si tratta di Jerry Ciullo, che accorgendosi del fatto che l'animale era rimasto schiacciato sotto i blocchi di cemento presenti sulla spiaggia, ha deciso di intervenire per estrarre la tartaruga con prontezza. E così è stato. 

289744405_1054413675187038_2804099610274341821_n-2

I presenti che si trovavano più lontanti sono accorsi intorno all'uomo per cercare di capire cosa stesse accadendo. Un sacco di bambini hanno circondato la tartaruga, mostrata in tutta la sua bellezza ad una folla di persone sorprese. 

Constatato il buono stato di salute dell'animale, non restava che lasciarlo andare in mare aperto, per restituirgli quella libertà che contraddistingue gli esseri marini.

Avvenimento analogo era accaduto qualche settimana fa quando Jerry Ciullo aveva compiuto un gesto simile a quello di ieri, presso la spiaggia di Lido Marini. 

Non si sa come mai le tartarughe si stiano avvicinando alla spiggia, si può ipotizzare un cambiamento - non certificato - della loro collocazione al fine di deporre le uova. Un andamento che rende stupendo - ancor di più, di quanto già sia - un tratto di costa meraviglioso, tra i più magici del Salento e dell'Italia intera.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartaruga caretta caretta di circa 40 Kg salvata tra la meraviglia dei presenti

LeccePrima è in caricamento