rotate-mobile
Attualità

Il numero unico di emergenza europeo sta per essere attivato, anche su app

Da domani, martedì 14 maggio, il 112 Nue operativo nei distretti di Lecce, Gallipoli e Maglie. Particolarmente utile l'applicazione per telefono mobile, che consente una rapida localizzazione del chiamante

LECCE – Già in vigore in tutti gli Stati dell’Unione europea, da domani, martedì 14 maggio, il 112 Nue (Numero unico di emergenza europeo) sarà attivato anche nel distretto telefonico di Lecce, Gallipoli e Maglie. Il servizio, completamente gratuito, garantito 24 ore su 24, sette giorni su sette, potrà essere utilizzato per ogni tipo di richiesta di intervento o soccorso.

Di fatto, il 112 Nue sostituisce tutti quei numeri di emergenza attualmente utilizzati: il 112 dei carabinieri, il 113 della polizia, il 115 dei vigili del fuoco, il 118 del soccorso sanitario, il 1530 dell’emergenza in mare. Una volta contattato il numero, una centrale unica di risposta del dipartimento di protezione civile provvederà a indirizzare le chiamate a seconda del tipo di emergenza e assistenza necessaria, nonché di priorità, avendo un quadro completo delle richieste sull’intero territorio.  

APP 112 nue-2

Nel Salento, gli utenti residenti nei comuni sede di commissariato di polizia (Galatina, Gallipoli, Nardò, Otranto e Taurisano) sono invitati dalla Questura a non contattare il numero diretto del commissariato competente, ma di chiamare comunque il Nue 112, il cui scopo è proprio quello di intervenire in maniera più rapida.

Il numero può essere chiamato da rete fissa o mobile, anche da cellulare sprovvisto di Sim, privo di credito o bloccato. È disponibile anche il servizio multilingue. Inoltre, il 112 Nue può essere chiamato direttamente scaricando dall’App store l’applicazione dedicata “Where are u”. La tecnologia utilizzata permette una localizzazione della chiamata in modo più preciso e veloce. E risulta quindi particolarmente utile nel caso di chiamate mute o di utenti non udenti.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il numero unico di emergenza europeo sta per essere attivato, anche su app

LeccePrima è in caricamento