Gli avvocati salentini hanno scelto: ecco i nomi dei 21 consiglieri dell’Ordine

Con 1.654 voti, è il professore De Mauro il più suffragato. A seguirlo la presidente uscente Roberta Altavilla, confermata, insieme al vice Raffaele Fatano, nonostante le polemiche sulla questione “ineleggibilità”

LECCE - E’ stato il professore Antonio De Mauro il più suffragato alle elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli avvocati con ben 1.654 voti. A tenergli testa è stata la presidente uscente Roberta Altavilla che ha raccolto 1387 preferenze, seguita dall’ex segretario Vincenzo Caprioli (1.139), da Andrea Lanzilao (1.107), dalla ex tesoriera Luigia Fiorenza (1037); da Laura Bruno (976); Simona Bortone (965); dall’ex vice presidente Raffaele Fatano (942). E ancora da: Silvio Bonea (911); Cristiano Solinas (892); Maurizio Valentini (839); Cosimo Rampino (836), Paolo Marseglia (820); Simona Guido (773); Sergio Limongelli (769); Viviana Patrocinio (754); Giuseppe Gallo (710); Cinzia Vaglio (707); Annarita Marasco (705); Rita Perchiazzi (703); Isabella Fersini (699).

Sono questi i nomi degli avvocati che occuperanno un posto in Consiglio per il prossimo quadriennio. La proclamazione è avvenuta nel pomeriggio da parte della Commissione elettorale. Si tratta per molti di loro, come la presidente Altavilla e del vice Fatano, di una nuova ulteriore conferma, nonostante le polemiche di questi mesi sulla questione “ineleggibilità” per i consiglieri con due mandati che ora è al vaglio della Corte costituzionale. 

Si sono recati alle urne 3326 avvocati su 4721, ma i voti ritenuti validi sono stati 3311, considerato che 8 schede sono state consegnate in bianco e altre 7 annullate.

I non eletti

Primo dei non eletti, l’avvocato Arcangelo Corvaglia, con 661 voti, seguito da: Luciano Ancora, 651 voti e Giovanni Bellisario, 589; Silvio Verri, 574;Tommaso Stefanizzo, 560; Luigi Piccinni, 518; Alessandro Orlandini, 507; Gian Gaetano Caiaffa, 505; Amilcare Tana, 483; Cristian Primiceri, 456; Alfonso Parente Stefanizzi, 431; Salvatore Donadei, 416; Antonio Sergi, 405; Marco Luigi Elia, 398; Luisa Carpentieri, 354; Ombretta Renzo, 343; Luigi Renna, 331; Massimo Zecca, 331; Stefano Rizzelli, 321; Carmenrita Lagioia, 305; Salvatore De Mitri, 291; Demis Lofari, 257; Patrizia Russo, 256; Giovanna Accogli, 247; Germana Spedicato, 244; Andrea Conte, 212; Luigi Massimiliano Aquaro, 200; Marco Tarantino, 195; Federico Mazzarella De Pascalis, 187; Oronzo Mario Ingrosso, 186; Maria Scardia, 181; Rizzato Angelo Quarta, 157; Anna Maria Caracciolo, 129; Gabriele Ciardo, 112.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento