Azienda salentina dona gel disinfettante alla Caritas

L’Aneva di Veglie ha consegnato nella giornata di ieri 360 flaconi di lozione igienizzante all’Emporio della solidarietà

LECCE- Sono 360 i flaconi di gel igienizzante per le mani donati ieri, 3 aprile, dall’azienda Aneva di Veglie all'Emporio della Solidarietà della Caritas Diocesana di Lecce.

L'azienda di Veglie, che da diversi anni opera nel settore del beauty e nel campo farmaceutico, considerata la scarsità di questo prodotto, ha orientato gran parte degli sforzi nella produzione del gel per le mani.

Una donazione importante in un periodo in cui è più facile speculare e triplicare i prezzi di alcuni prodotti piuttosto che darli in dono. Una bella dimostrazione di solidarietà di attenzione nei confronti del territorio da parte di un'azienda salentina.

caritas lcce-3

Un gesto lodevole che ha sorpreso anche il responsabile dell’Emporio della Solidarietà della Caritas Diocesana di Lecce.

“L’Emporio della Solidarietà intende ringraziare l'azienda Aneva Italia – ha dichiarato Eugenio Moccia- per la cospicua donazione di soluzioni disinfettanti in formato gel ricevute. Un regalo che arriva inaspettatamente in un momento di grande sconforto e di grave difficoltà per le famiglie bisognose del territorio salentino, che questo virus rischia di isolare ancor di più. È' soprattutto un segnale che il valore della solidarietà non si è assopito, non è stato schiacciato dalla paura ed è questa la gioia più grande. Il gel disinfettante sarà consegnato dai volontari assieme ai generi alimentari donati dalla GDO locale, a coloro che abitualmente si recano presso la nostra sede di via Adua a Lecce”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

Torna su
LeccePrima è in caricamento