Area archeologica di Roca: pronte le audioguide scaricabili sul telefono

Un nuovo modo, pratico e sicuro, per avere una guida tutta per sè all'area archeologica di Roca

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Le visite guidate all'area archeologica di Roca sono ancora più interattive grazie alle audioguide scaricabili direttamente sul proprio telefono. Funzionale, sicura e interattiva, questa tecnologia mobile consente ai fruitori del sito archeologico di compiere la propria visita autonomamente con l'ausilio di contenuti audio attraverso i quali approfondire ciò che si sta visitando, le grotte della Poesia, grande e piccola, il sito dell'età del Bronzo e quello dell'età medievale.

Il progetto Roca 2020 messo a punto da Vivarch, l'associazione che gestisce l'area, di concerto con l'Amministrazione Comunale di Melendugno e la Soprintendenza, continua a fare passi in avanti in un trait d'union tra storia e futuro. Per scaricare l'audioguida basta seguire alcuni semplici passaggi: inquadrare il QR Code con il proprio dispositivo, attendere la chiamata di CallMeApp senza costi per l'utente e procedere con l'ascolto dell'audioguida, disponibile in italiano o in inglese. I contenuti sono stati redatti dagli archeologi dell'area e porteranno il visitatore alla scoperta del sito in modo autonomo e sicuro poiché ciascuno utilizzerà il telefono di sua proprietà evitando di entrare in contatto con dispositi utilizzati da più visitatori.

Torna su
LeccePrima è in caricamento