rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità Taviano

Taviano continua a puntare sulle donne: nominata la prima assessora all’Unione dei Comuni

Avvocato, ora cancelliere presso il Tribunale di Lecce, Cornacchia rivestirà a Taviano, prima volta per una donna, il ruolo di assessore all'Unione dei Comuni

TAVIANO  - Sarà Paola Cornacchia la prima donna assessore all’Unione dei Comuni. Nella giornata di ieri, infatti, presso il municipio di Matino, è stato rinnovato l'organo esecutivo, che comprende i comuni di Taviano, Racale, Matino, Alliste e Melissano. Per il Comune di Taviano entrano a fare parte del Consiglio dell'Unione ionico salentina i neoeletti consiglieri Sabrina Burlizzi, Stefano Piccinno, Antonella Previtero e Paola Cornacchia, espressione della maggioranza, Leonardo Tunno e Daniela Meneleo come espressione della minoranza consiliare.

Avvocato, ora cancelliere presso il Tribunale di Lecce, Cornacchia rivestirà a Taviano, prima volta per una donna, il ruolo di assessore all'Unione dei Comuni.  Dopo la nomina di Serena Stefanelli e l'elezione di Antonella Previtero quali prime donne rispettivamente a vicesindaca e a presidente del consiglio comunale, la Città dei Fiori continua a puntare sulle donne.

"Quello dell'Unione è uno strumento istituzionale che consente di sviluppare al meglio le potenzialità dell'intero territorio, giacché è ormai in termini globali e di territorialità che è necessario ragionare e ricercare soluzioni.  Quello di un rapporto di collaborazione tra comuni vicini, che peraltro abbiamo già sperimentato con il Distretto urbano del commercio, è una risorsa che arricchisce e fa crescere le nostre comunità”, ha dichiarato la neo assessora Paola Cornacchia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taviano continua a puntare sulle donne: nominata la prima assessora all’Unione dei Comuni

LeccePrima è in caricamento