rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Con dinamica da chiarire

Auto contro rilevatore elettronico della svolta vietata: sostituzione in corso

Il dispositivo che sanziona l'immissione da viale dell'Università verso viale Gallipoli è stato abbattuto in un incidente, lunedì notte. Per lo Sportello dei diritti era sparito “quatto quatto”

LECCE - C'è voluto un incidente, i cui effetti sono quelli visibili in foto, per togliere di mezzo il dispositivo elettronico di rilevazione che sanziona la svolta a sinistra da viale dell'Università verso viale Gallipoli.

Il sinistro si è verificato lunedì notte e ha visto protagonista una utilitaria guidata da un uomo di 43 anni che si è presentato la mattina successiva presso il comando della polizia locale per fornire la propria versione dei fatti. Proveniva da viale Gallipoli e, diretto in via De Jacobis, si sarebbe improvvisamente visto tagliare la strada da un animale.

In attesa di chiarimenti sulla dinamica, il settore Polizia Locale sta ora procedendo ora alla sostituzione dell'impianto perché il sostegno è stato divelto e l'apparecchiatura danneggiata. 

Non trova fondamento, dunque, l'interpretazione per cui ci sarebbe una marcia indietro da parte dell'amministrazione, una dismissione dell'impianto. L'ipotesi, subito abbracciata da Lo Sportello dei diritti, è collegata alle ricorrenti polemiche dovute all'elevato numero di sanzioni elevate. Il dispositivo "immortala" le manovre non consentite di coloro che ignorano la segnaletica, presente su entrambi i lati della corsia: l'obbligo di proseguire diritto è ben visibile, così come i cartelli che riservano la manovra solo a bus e taxi.

“Tanto tuonò che piovve - aveva scritto qualche ora addietro il presidente dello Sportello, Giovanni D'Agata -. Sparisce 'magicamente', 'quatto quatto', e senza alcun preventivo annuncio, il famigerato apparecchio di rilevazione elettronica della svolta da viale dell’Università a viale Gallipoli che una “strage” di verbali per divieto di accesso in Ztl ha fatto a far data dal gennaio dell’anno scorso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto contro rilevatore elettronico della svolta vietata: sostituzione in corso

LeccePrima è in caricamento