Babbo Natale risponde alle lettere: per i nativi digitali un invito alla scrittura

Anche quest'anno iniziativa di Poste Italiane. Due eventi si sono già svolti con 50 alunni di quattro classi di istituti della provincia di Lecce

Alunni di una classi di Caprarica di Lecce.

LECCE – Non serve nemmeno il francobollo, perché Babbo Natale risponderà comunque alla lettera che i bambini della provincia di Lecce imbucheranno nelle cassette di impostazione. Parola di Poste Italiane che anche quest’anno rinnova l’iniziativa pensata per custodire le tradizione e ribadire, anche per i nativi digitali, il valore della parola scritta.

Due eventi sono stati già organizzati per quattro classi dell’Istituto Comprensivo di Calimera-Scuola primaria di Caprarica di Lecce e dell’Istituto comprensivo di Uggiano La Chiesa-Scuola primaria di Giurdignano. Durante gli incontri circa cinquanta alunni hanno letto e poi imbucato le lettere che sono state subito raccolte dai “postini di Babbo Natale” .

Le lettere di risposta, quest’anno, oltre ad essere accompagnate da un piccolo dono, avranno anche l’obiettivo di sensibilizzare i bimbi sul tema della tutela ambientale. Conterranno, infatti, l’invito a partecipare a una particolare missione, quella di aiutare una squadra di quattro elfi a scoprire chi ha messo a soqquadro il villaggio di Santa Klaus e a rimetterlo in sesto. Questo sarà possibile scaricando l’app “I piccoli aiutanti del villaggio” (disponibile a breve su Google Play e Apple Store).

La risposta di Babbo Natale può essere richiesta compilando, con i dati del bambino e quelli di uno dei genitori, il form online presente sul sito: www.lapostadibabbonatale.posteitaliane.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “L’eredità”, Massimo Cannoletta tra bottino intascato e critiche sul web

  • Percepiva il reddito di cittadinanza, ma nascondeva in casa 625mila euro

  • Maltempo sul Salento: coperture divelte da una tromba d’aria volano in strada

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Ubriaca alla guida colpisce auto, poi si ribalta: illesa una 21enne

  • Da Martano originale campagna per uso della mascherina. Il sindaco: “Monito ai negazionisti”

Torna su
LeccePrima è in caricamento