Blitz dei carabinieri in Pediatria: donati panettoni per i bimbi ricoverati

Visita speciale per le festività natalizie dei militari della compagnia di Gallipoli presso il Sacro Cuore di Gesù per consegnare panettoni e gadget dell’Arma

GALLIPOLI - Pronti ad intervenire nelle situazioni di emergenza e nella lotta alla criminalità e ai reati diffusi, ma anche attenti e vigili a dispensare sorrisi e attenzione sociale per le persone più vulnerabili e indifese o, come nel caso di specie, costrette alla degenza in ospedale. Fedeli ai principi del corpo dell’Arma dei carabinieri, i militari della compagnia di Gallipoli, diretti dal capitano Francesco Battaglia, si sono recati questa mattina presso il presidio ospedaliero Sacro Cuore di Gesù per essere vicini ai piccoli pazienti del reparto di Pediatria ai quali hanno distribuito in dono dei panettoni, prodotti in nome e per conto dell’Arma, ed altri gadget che renderanno sicuramente più dolce il Natale in corsia per i bambini ricoverati.

I militari delle varie sezioni del compagnia gallipolina, in uniforme di servizio e carichi dei gustosi doni, sono stati accolti dal dirigente sanitario dell’ospedale, Egidio Dell’Angelo Custode, e dal personale medico e sanitario del reparto pediatrico ed hanno effettuato la speciale visita in corsia e nelle stanze di degenza. In un clima di gioia ed allegria, sigillo di una collaborazione oramai già collaudata tra le due istituzioni dedite con le specifiche competenze alla protezione e tutela dei più deboli, carabinieri, medici, pazienti e personale sanitario si sono scambiati gli auguri per le imminenti festività, tra la soddisfazione e l’ammirazione dei piccoli degenti e delle loro famiglie.

Il tutto anche con la consapevolezza che quei dolciumi tipici, come del resto consigliano anche i medici, potranno certamente migliorare le condizioni psico-fisiche dei giovani pazienti. Tra i regali dispensati in ospedale anche alcune copie dei calendari dell’Arma per l’anno 2020 in arrivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento