Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità

Epidemia di Covid: costante miglioramento dei dati, ma ancora 36 decessi

Numeri confortanti: l'incidenza in ambito regionale è di 125 nuovi casi ogni centomila abitanti e il numero dei posti letto occupati continua a diminuire

LECCE - Un altro deciso balzo all'indietro dell'incidenza di nuovi casi Covid in Puglia: il valore, sui sette giorni, è ora di 125 ogni 100mila abitanti, mentre una settimana addietro era di 186 e appena ieri di 139. Secondo il bollettino epidemiologico regionale, infatti, sono stati 615 i tamponi risultati positivi per un totale di 4.918 negli ultimi sette giorni.

Anche la provincia di Lecce, alla quale sono riferiti 105 casi di infezione, va nella giusta direzione: l'incidenza è ora di 132 diagnosi per 100mila abitanti, a fronte di un valore di 152 sette giorni addietro e di 141 ieri. 

Si registra un'altra sforbiciata nel numero dei posti letto occupati da pazienti Covid: oggi sono 1.476, con una flessione di 68 rispetto  a ieri. prosegue dunque il rientro del carico sanitario al di sotto delle soglie indicate come limite - che sono il 30 percento per l'occupazione in area critica e il 40 in area medica -, ma il margine per quanto riguarda soprattutto le terapie intensive ha bisogno di consolidamento.

Il numero dei guariti ha visto un incremento di 1.712 unità. I decessi sono stati 36, di cui 5 di residenti in provincia di Lecce. 

Le prenotazioni per la vaccinazione

Dalle 14 di domani, giovedì, possono confermare la sede e l'ora per la prima dose di vaccino i pugliesi nati nel 1964 e nel 1965. Le modalità di prenotazione sono le solite: il portale "La Puglia ti vaccina", il numero verde 800713931 attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20 e le farmacie accreditate al servizio FarmaCup. 

Da sabato 15 invece via libera ai cittadini nati nel 1966 e 1967 e così via, ogni due giorni, fino ad arrivare al 19 maggio con i nati nel 1970 e 1971. Naturalmente per coloro che rientrano nella fascia di età compresa tra i 60 e i 69 anni, e che non lo avessero ancora fatto, è sempre possibile prenotarsi.

Leggi il bollettino del 12 maggio

Campagna vaccinale, i dati aggiornati  

Il nuovo aggiornamento giornaliero della campagna vaccinale attesta che sono 1.695.127 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia con il dato aggiornato alle 17. E’ stato così somministrato il 96,1 per cento delle dosi consegnate e secondo i dati del governo nazionale, la Puglia è così la prima regione per percentuale di somministrazioni sulle dosi consegnate (1.763.955) dalla struttura commissariale. Tra oggi e domani sarà vaccinata anche l'intera popolazione delle Isole Tremiti, che saranno così covid free.

In provincia di Lecce la campagna prosegue negli hub, nei centri sanitari e da parte dei medici di medicina generale, non senza problemi per alcune sedi a corto di dosi. Sono state circa 6 mila le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri. E raggiungono quota 329.014 (di cui 225.268 prime dosi) le vaccinazioni complessive effettuate finora.

Oggi sono ripartite le vaccinazioni della fascia 69-60 anni e partite anche quelle della fascia 59/50. Prosegue anche la vaccinazione con prime e seconde dosi dei pazienti fragili, da parte dei medici o dei centri di cura, in base alla patologia e sono circa 10 mila le seconde dosi somministrate al personale della scuola. A quota 40.745 le vaccinazioni ad opera dei medici di medicina generale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Epidemia di Covid: costante miglioramento dei dati, ma ancora 36 decessi

LeccePrima è in caricamento