Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Altre tremila dosi di vaccino nel fine settimana. I nuovi casi di infezione sono 49

In provincia di Lecce più della metà dei casi riportati dal bollettino regionale, comunque incompleto. Tre i decessi registrati, in aumento il numero dei posti letto occupati in area medica

LECCE - Anche questa settimana il bollettino epidemiologico regionale del lunedì è largamente incompleto: due casi di positività al Sars Cov2 nel Barese, uno nella Bat e uno in provincia di Taranto rappresentano un dato non realistico.

Il totale riportato è di 88 diagnosi di infezione, di cui 49 in provincia di Lecce, 24 nel Foggiano, 7 nel Brindisino e 4 relativo a residenti fuori regione. Fatta questa premessa resta confermata la tendenza chiara a una contrazione dell'epidemia. 

Si registra invece un aumento nel numero dei posti letto occupati: da 182 di ieri a 193 di oggi in area medica mentre in terapia intensiva sono 20 a fronte dei 21 del dato precedente (e nessun nuovo ingresso). Tre sono stati i decessi. I casi attuali di positività al Covid in Puglia sono 3.681

Sul fronte della campagna vaccinale 11.554 sono state le dosi somministrate in Puglia nel fine settimana, di cui circa 3mila in provincia di Lecce così distribuite: 788 nella Caserma Zappalà di Lecce, 288 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 492 nel Centro aggregazione giovanile di Spongano, 81 nell'edificio comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 498 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 536 nel Pta di Gagliano del Capo, 242 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 49 dai medici di medicina generale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altre tremila dosi di vaccino nel fine settimana. I nuovi casi di infezione sono 49

LeccePrima è in caricamento