rotate-mobile
Registrato un decesso

Rapida impennata dei nuovi casi di infezione, ma dai reparti dati buoni

Bollettino epidemiologico regionale: quasi 2mila esiti positivi. Negli ultimi tre giorni incremento del 70 percento rispetto al precedente fine settimana

LECCE – La circolazione virale del Sars Cov2 sta riprendendo a correre velocemente: nel confronto tra il dato dei nuovi casi riportati da venerdì a oggi e quello riferito agli stessi giorni della settimana precedente, emerge un incremento di quasi il 70 percento su base regionale e di poco meno dell’80 per quanto riguarda la provincia di Lecce.

La buona notizia è che a questa accelerata non corrisponde un peggioramento del carico ospedaliero. Anzi, se il 12 giugno i ricoverati per Covid erano 242 in area medica e 10 in terapia intensiva, oggi ne risultano 221 più 8. Le varianti sono assai contagiose ma certamente più leggere come impatto clinico, almeno nella popolazione in buone condizioni generali di salute.

Il bollettino epidemiologico odierno riferisce di 1.954 test risultati positivi (su 10.264), di cui 361 in provincia di Lecce. I casi attualmente censiti nella regione sono 24.274, a fronte dei 18.970 di una settimana addietro. È stato registrato un decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapida impennata dei nuovi casi di infezione, ma dai reparti dati buoni

LeccePrima è in caricamento