rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Situazione in miglioramento

Puglia, nell'ultimo mese il carico sui reparti Covid ridotto di un quarto

I pazienti sono attualmente 556, di cui 26 in terapia intensiva. Quanto alle nuove diagnosi di infezione, 2.085 quelle riportate nel bollettino epidemiologico regionale

LECCE - Sono 2.085 in Puglia i test risultati positivi al Sars Cov2 secondo l'odierno bollettino epidemiologico, dopo l'analisi di poco più di 15mila tamponi, antigenici e molecolari. 

Il numero di decessi registrati nella regione è di 8, mentre quello degli esiti negativi a conferma del decorso dell'infezione è di 2.221. Il dato dei casi attuali si è così impercettibilmente ridotto, passando da 101.770 a 101.626. In provincia di Lecce le nuove diagnosi sono state, invece, 456 per un totale da inizio di pandemia di 212.471 casi confermati: si tratta di più di un quarto del totale dei residenti.

I ricoverati nei reparti Covid degli ospedali pugliesi sono 556, di cui 26 in terapia intensiva mentre il dato di ieri era di 525 in area medica e sempre di 26 in quella critica. Il quadro è comunque tendenzialmente in chiaro miglioramento: un mese addietro il carico sanitario consisteva in 728 posti letto occupati da pazienti Covid (40 in terapia intensiva): in pratica, si tratta del 24 percento circa in meno.

Consulta il bollettino del 2 maggio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puglia, nell'ultimo mese il carico sui reparti Covid ridotto di un quarto

LeccePrima è in caricamento