rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sette i decessi

Tasso di positività al 20 percento: 7.270 i nuovi casi d'infezione da Sars Cov2

Il bollettino regionale restituisce una fotografia in linea con la fase epidemica. Lieve calo del dato dei pazienti ricoverati dopo il balzo registrato in quello precedente

LECCE - Pari a poco meno del 20 percento, anche oggi il tasso di positività al Sars Cov2 conferma una intensa circolazione virale: sono 7.270, infatti, i nuovi casi confermati all'esito dell'analisi di 37.238 tra test e tamponi. Lo riporta il bollettino epidemiologico regionale che indica anche in 7 il numero dei decessi registrati.

Alla provincia di Lecce sono stati associati altri 2018 casi, per un totale da inizio pandemia di 166.475 diagnosi, pari a quasi il 21 percento della popolazione residente. Il rapporto è di qualche decimale inferiore a quello registrato a livello regionale.

Risultato negativo, a significare il decorso dell'infezione, per 4.855 cittadini: i casi attivi in Puglia sono ora ufficialmente 110.360, ma il dato reale è certamente superiore, considerando i casi, praticamente asintomatici, che non passano dalla burocrazia sanitaria. 

Dopo il balzo del dato dei ricoverati, che probabilmente ha risentito di un allineamento delle informazioni che nel fine settimana si fanno meno tempestive, il numero dei pazienti nei reparti Covid cala a 603 in area medica (da 620), mentre in terapia intensiva risultano 35 persone (da 32 di ieri). 

Leggi il bollettino del 23 marzo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasso di positività al 20 percento: 7.270 i nuovi casi d'infezione da Sars Cov2

LeccePrima è in caricamento